Bungaro biografia
Fonte Instagram
in

Bungaro

La vita privata di Bungaro

Bungaro, pseudonimo di Antonio Calò, è nato a Brindisi il 23 maggio del 1964. Il nome d’arte Bungaro corrisponde al cognome della madre.

Tatuaggi e significati

Il cantautore non ha nessun tattoo.

Gli amori di Bungaro

Della vita privata di Bungaro non si conosce molto: l’autore è molto riservato.

La carriera di Bungaro

La carriera di Bungaro è iniziata nel 1988 con il Festival di Sanremo, al quale ha partecipato con il brano Sarà forte. Ha partecipato altre volte: nel 1991 con E noi qui, insieme a Marco Conidi e Rosario Di Bella, nel 2004 con Guardastelle e nel 2018 con Imparare ad amarsi, in trio con Ornella Vanoni e Pacifico.

Durante tutta la sua carriera, Antonio ha pubblicato diversi album, tra cui L’attesa, Arte, Il valore del momento e Maredentro Live.

La musica dal vivo è tutta un'altra storia 🌊#maredentrolive #bungaro #concert

A post shared by Tony Bungaro (@tonybungaro) on

Inoltre vanta numerose collaborazioni con artisti importantissimi quali Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia, Malika Ayane, Giusy Ferreri, Emma Marrone, Daniela Mercury, Miùcha Buarque de Holanda, Paula Morelembaum, Ana Carolina, Kay McCarthy, Youssou N’Dour, Omar Sosa, Guinga, Ivan Lins, Gianni Morandi, Raf, Marco Mengoni, Neri Marcorè e Paola Cortellesi.

Per il cinema, invece, ha scritto le colonne sonore di alcuni film. Io no, Non avere paura, La matematica del gol, I bambini sanno, Mimmo Mimino e MimìPerfetti sconosciuti.

Ha vinto numerosi premi. Premio Lunezia, Ciak d’oro, Nastri d’argento e Premi della critica al Festival di Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Stato Sociale gruppo

Lo Stato Sociale

Shaggy biografia

Shaggy