Ignazio Boschetto biografia
Fonte Instragram
in

Ignazio Boschetto

La vita privata di Ignazio Boschetto:

Ignazio Boschetto nasce il 4 ottobre 1994 a Bologna, ma i genitori sono entrambi siciliani. Cresce a Marsala con sua madre Caterina, che lavora come pizzaiola, il padre Vittorio, muratore, e la sorella Nina. Si appassiona alla lirica fin da bambino e il padre gli fa prendere lezioni di canto.

Ignazio è tifoso della Juventus, i suoi film preferiti sono Titanic e Harry Potter e la sua attrice preferita è Anne Hathaway. Nel tempo libero ama passeggiare e passare del tempo con il suo cane.

Le misure di Ignazio Boschetto:

Ignazio Boschetto è alto 1,83 cm e pesa 79 kg. Durante l’adolescenza, il giovane si è sottoposto ad una dieta dimagrante, che l’ha portato a perdere ben 35 kg. Per dimagrire, Ignazio si è rivolto ad un allenatore personale, che l’ha aiutato ad intraprendere un percorso di attività fisica e alimentazione sana. Per mantenere il suo peso, raggiunto dopo molti sacrifici, Ignazio continua a mangiare in modo leggero e salutare e ad allenarsi in palestra.

Tatuaggi e significati:

Il cantante ha ben 9 tatuaggi sul suo corpo, tra cui una rosa dei venti sul polso sinistro, la scritta “Grazie” su quello destro, un nodo marinaro con scritto “Will be always together”, sul suo braccio destro e la scritta “Born to Rock”, sul bicipite sinistro.

Gli amori di Ignazio Boschetto:

Ignazio è fidanzato con Alessandra di Marzio, una bionda ragazza di Caserta. Nonostante i numerosi impegni, il cantante riesce a ritagliarsi dei momenti da trascorrere solo con lei e, come mostrano le foto che li ritraggono insieme, sembrano molto innamorati.

La carriera di Ignazio Boschetto:

Ignazio Boschetto debutta in televisione nel talent show Ti lascio una canzone, condotto da Antonella Clerici. Qui conosce il tenore Gianluca Ginoble e il baritono Piero Barone e, al termine del programma, nel 2009, danno vita ad un trio musicale, Il Volo.

Suscitano subito l’interesse della critica e sono i primi artisti italiani a firmare un contratto diretto con una major americana, la Geffen Records. Il loro primo album, Il Volo, esce nel 2010 in cui sono presenti tracce appartenenti alla tradizione classica, come ‘O sole mio, E più ti penso e Un amore così grande. Nel 2011 l’album esce anche negli Stati Uniti e in Europa e alla fine dell’anno partono per un tour di 13 date in Europa. Dal 2012 sono impegnati con un tuor in America Latina e poi negli Stati Uniti e Canada e vengono invitati da Barbara Streisand come “special guest” del suo tour.

Alla fine del 2012 pubblicano il loro secondo album, We Are Love, che contiene tracce in italiano, inglese e spagnolo. Al contrario del precedente album, sono presenti molti brani inediti. Nell’ottobre 2013 pubblicano la versione internazionale dell’album Buon Natale- The Christmas Album, che contiene i maggiori successi natalizi, come Silent Night e White Christmas.

Nel 2014 intraprendono un tour in Italia e nel 2015 vincono il Festival di Sanremo con la canzone Grande Amore. Dopo la vittoria vengono invitati a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2015, dove si classificano terzi. Il brano Grande Amore fa parte di un EP del gruppo, intitolato Sanremo Grande Amore, dove appaiono anche canzoni appartenenti alla tradizione sanremese.

Nel marzo 2015 pubblicano il singolo Canzone per te, reinterpretazione del brano di Sergio Endrigo e nello stesso anno esce il loro quarto album L’amor si muove.

Nel 2016 sono impegnati nel progetto Notte magica – Tribute ai tre tenori che li porta ancora una volta ad esibirsi in tutto il mondo.

Nel 2018 partecipano come ospiti al Festival di Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ron biografia

Ron

Enzo Avitabile biografia

Enzo Avitabile