Carolina Crescentini biografia
Fonte Instagram
in

Carolina Crescentini

  • Data di nascita: 18 aprile 1980 (venerdì)
  • Età: 38 anni
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: diploma centro sperimentale di cinematografia
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 163 cm
  • Peso: 53 kg
  • Account social: Instagram Facebook Twitter

La vita privata di Carolina Crescentini

Carolina Crescentini è nata il 18 aprile del 1980 a Roma, in una famiglia di commercialisti, ma è cresciuta a Monteverde. Carolina è un’attrice ed è diventata famosa grazie al ruolo di Carla Vichi interpretato in Carabinieri – Sotto copertura.

Le misure di Carolina Crescentini

Carolina è alta 163 centimetri e pesa 53 chili.

Tatuaggi e significati

Dalle foto sui social, sembra che l’attrice non abbia alcun tatuaggio sul suo corpo.

Gli amori di Carolina Crescentini

Dal 2006 al 2013 Carolina è stata fidanzata con il dj romano Davide D’Onofrio. Dal 2013 al 2015, invece, ha avuto una relazione con il regista di videoclip Marco Salom e dal 2015 al 2017 con il musicista californiano Dave Peter Mellish, che si era anche trasferito a Roma per stare con lei. Finita questa storia, l’attrice si è messa insieme a Francesco Motta, cantautore toscano, che frequenta da fine 2017.

La carriera di Carolina Crescentini

Al cinema Carolina ha recitato in diversi film: H2Odio, Notte prima degli esami – Oggi, Cemento armato, Parlami d’amore, I demoni di San Pietroburgo, Due partite, Generazione 1000 euro, Oggi sposi, Mine vaganti, 20 sigarette, Henry, L’industriale, Ti amo troppo per dirtelo, Boris – Il film, Una famiglia perfetta, Niente può fermarci, Allacciate le cinture, Fratelli unici, Meraviglioso Boccaccio, Tempo instabile con probabili schiarite, Assolo, Beata ignoranza, La verità, vi spiego, sull’amore, Sconnessi e A casa tutti bene.

In televisione, ha preso parte a La squadra 4, Carabinieri – Sotto copertura, Provaci ancora prof 2, Boris, Un cane per due, Mai per amore, Max e Hélène, Lampedusa – Dall’orizzonte in poi, Lost in Paramount e I bastardi di Pizzofalcone.

Inoltre, ha partecipato a dei videoclip, quali Broken By, Non seguitemi, Regole per un cervello difettoso, Ancora un po’, Io che amo solo te, Non c’è contatto, Gli spietati e Ogni cosa di me.

La Crescentini vinto il Nastri d’argento 2011 come migliore attrice non protagonista per 20 sigarette e Boris – Il film e il Ciak d’oro 2011 come migliore attrice non protagonista per Boris – Il film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Martina Merlino biografia

Martina Merlino

Walter Nudo biografia

Walter Nudo