Daniela Rugani biografia
Fonte Instagram
in

Daniele Rugani

La vita privata di Daniele Rugani

Daniele Rugani è nato il 29 luglio 1994, sotto il segno del Leone, a Lucca dove è cresciuto con mamma Lia e papà Ubaldo in una famiglia di sani principi, sempre sorridente e disponibile. Dal 2016 è fidanzato con Michela Persico.

Le misure

Daniele Rugani è alto 1.90 metri e pesa circa 84 kg. Il calciatore si allena costantemente con la sua squadra e segue una dieta basata su un’alimentazione sana.

Si riparte⚽️💪🏼⚪️⚫️

A post shared by Daniele Rugani (@daniruga) on

Gli amori di Daniele

Dal 2016, Daniele Rugani è fidanzato con la giornalista Michela Persico. I due si sono conosciuti durante una partita di tennis ed il merito è di Meggie, il chiwawa della ragazza. Michela, infatti, ha dovuto cambiare posto a sedere dopo le lamentele di una signora ed è finita vicino a Rugani, ma non sapeva chi fosse. Hanno scambiato qualche parola e basta.

Dopo qualche mese, la Persico ha ricevuto la richiesta d’amicizia del calciatore su Facebook e da quel momento sono diventati inseparabili. Michela è sempre presente allo stadio per sostenere il fidanzato ed il suo sogno è quello di poterlo intervistare un giorno.

… mia ❤️

A post shared by Daniele Rugani (@daniruga) on

La carriera di Rugani

Cresciuto con la passione per il pallone, Daniele Rugani è senza dubbio uno dei migliori difensori del campionato italiano. All’età di 6 anni entra a far parte del vivaio dell’Empoli, squadra dove cresce e vi milita fino al 2012 per poi passare alla Primavera della Juventus dove conquista la Coppa Italia Primavera.

Alla fine del campionato decide, però, di tornare in Toscana per poter fare maggiore esperienza e non bruciarsi un’ottima opportunità. A 19 anni debutta in Serie B ed il primo gol arriva il 22 marzo 2014 nel match contro la Reggina. Il debutto in Serie A risale, invece, al 31 agosto 2014 contro l’Udinese. Dopo 78 presenze e 5 gol, lascia Empoli per tornare a Torino dove, il 30 settembre 2015, debutta in Champions League. Con il tempo conquista la fiducia dell’allenatore, cresce ed acquista sicurezza fino a diventare uno dei punti fermi della Juventus.

Per quanto riguarda la Nazionale, invece, Rugani viene convocato da Antonio Conte nel 2014, ma non scende in campo contro l’Albania. Nel 2016 è tra le riserve dei convocati per l’Europeo in Francia. A settembre 2016 debutta contro la Francia entrando, nel finale, al posto di Andrea Barzagli, mentre il 15 novembre scende in campo titolare dal primo minuto contro la Germania a San Siro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Maria Luisa Busi biografia

Maria Luisa Busi

Marcello Sacchetta biografia

Marcello Sacchetta