Diane Keaton biografia
Fonte Youtube
in

Diane Keaton

La vita privata di Diane Keaton

Diane Keaton è un’attrice nata a Santa Ana (California) il 05 gennaio 1946, sotto il segno del Capricorno, con il nome di Diane Hall. E’ cresciuta con la mamma Dorothy Keaton (casalinga morta nel 2008), il papà John Newton Igratius (agente immobiliare morto nel 1990), il fratello minore Randy (1948) e le sorelle minori Robin (1951) e Dorrie (1953). Si è diplomata alla Santa Ana High School.

Ha due figli adottivi: Dexter (1996) e Duke (2001).

Le misure

Diane Keaton è alta 1.69 metri. E’ contraria alla chirurgia plastica. E’ ipocondriaca e per tenersi giovane mangia sano, corre sul tapis roulant e cerca di avere un atteggiamento positivo nei confronti della vita.

Il soprannome di Diane Keaton

Diane Keaton è soprannominata The Glove One poiché indossa sempre dei guanti.

Gli amori di Diane

Diane Keaton non si è mai sposata poiché, ammette, in amore voleva solo la parte romantica e non quella che richiede impegno e sacrifici. Ha adottato due bambini: Dexter nel 1996 e Duke nel 2001.

E’ stata fidanzata con Al Pacino (1971-1991), Woody Allen (1971-1972) che l’ha sempre definita come il suo grande amore, Edward Ruscha (1977), Warren Beatty (1978-1980) e Keanu Reeves (2005).

La carriera della Keaton

Diane Keaton cresce con il mito di Katherine Hepburn ed il suo sogno è quello di seguire le sue orme. Inizia a cantare e si esibisce in spettacoli scolastici fino al trasferimento a New York dove, per mantenersi, canta in locali notturni mentre continua a studiare per migliorarsi.

Nel 1968 debutta a Broadway con lo spettacolo teatrale Hair per nove mesi. L’incontro con Woody Allen decide la sorte della sua carriera poiché la sceglie come Allen in Provaci ancora, Sam. La Keaton reciterà in ben sette film di Allen: Il Dormiglione (1973), Amore e guerra (1975), Io e Annie (1977), Interiors (1978), Manhattan (1979), Radio Days (1987) e Misterioso omicidio a Manhattan (1993). Grazie all’interpretazione in Io e Annie vince il Premio Oscar ed il Golden Globe come migliore attrice protagonista.

Terminato il sodalizio professionale con Allen, fa parte del cast de Il Padrino (1990), Un amore speciale (1999) fino all’esilarante commedia Perché te lo dice mamma (2007). Poi è la volta de Il buongiorno del mattino (2010), Mai così vicini (2014) ed Appuntamento al parco (2017).

Nel suo tempo libero, ama decorare le case e rimetterle a nuovo tanto che, una delle case a cui ha messo mano, è stata comprata da Madonna.

Kris Jenner biografia

Kris Jenner

Paul Butcher biografia

Paul Butcher