Adriana Russo biografia
in

Adriana Russo

La vita privata

Adriana Russo è nata a Roma, il 4 febbraio 1954, ed è una cantante ed attrice italiana. Il genere che predilige è la musica pop. I suoi brani più celebri sono “Capriccio“, scritto da Cristiano Malgioglio, e “Up and down“. Quanto al cinema, ha preso parte maggiormente a film sul genere della commedia all’italiana.

Ha origini napoletane, in quanto suo padre è il celebre pittore Mario Russo. In memoria del padre, le è stata consegnata la coppa “Premio Donna nell’Arte” dalla regione Lazio.

Gli amori

Adriana Russo, all’età di 27 anni, intraprese una relazione sentimentale con il celebre conduttore televisivo Pippo Baudo, ma la coppia si è separata nel 1982, ad un passo dalle nozze. L’attrice ha dichiarato di recente in un’intervista per la rivista Grand Hotel:

“Sono passati tanti anni da quando arrivai quasi alle nozze con Pippo Baudo … Ma in tutto questo tempo io non l’ho mai dimenticato. Pippo è stato ed è ancora oggi, il più grande amore della mia vita.”

Non si conoscono ulteriori dettagli circa la vita sentimentale dell’attrice.

La carriera

Adriana Russo ha debuttato al cinema nel 1976, nel film “Un sussurro nel buio“, diretto da Marcello Aliprandi, seguito da “Brutti sporchi e cattivi” di Ettore Scola. Ha collaborato con registi del calibro di Luciano Salce, Pier Francesco Pingitore, Marino Girolami, Steno, Bruno Corbucci, Alberto Sordi, Mario Bianchi ed altri.

Tra i suoi film più noti, citiamo: “Ricchi, ricchissimi… praticamente in mutande” (1982), “Vieni avanti cretino“, “Delitto sull’autostrada“, “L’avaro” (1990), “Belle da morire” (1992), “Anni ribelli” (1994), “Apri gli occhi e sogna” (2002). La sua ultima apparizione al cinema è nel film “Terapia Roosevelt“, di Vittorio Muscia, nel 2006. Adriana Russo ha inoltre preso parte a numerose serie tv, tra cui l’ultima nel 2010, “Il peccato e la vergogna“.

Joseph Morgan biografia

Joseph Morgan

Ciniza Roccaforte biografia

Cinzia Roccaforte