Amelia Warner Biografia
Fonte Instagram
in

Amelia Warner

La vita privata

Amelia Warner è un’attrice nata a Birkenhead (Regno Unito) il 04 giugno 1982, sotto il segno dei Gemelli, con il nome di Amelia Catherine Bennett. Figlia unica dell’attore Alun Lewis e dell’attrice Annette Ekblom. Cresce a Londra con la mamma, dopo il divorzio dei suoi genitori. Ha origini irlandesi.

Le misure

Amelia Warner è alta 1.68 metri e pesa circa 53 kg.

Gli amori di Amelia

Amelia Warner è stata sposata, per quattro mesi nel 2001, con l’attore Colin Farrell.

Dal 2003 al 2004 è stata fidanzata con Adam Garcia.

Il 26 aprile 2013 si è sposata con Jamie Dornan, attore suo coetaneo. I due si sono conosciuti nel 2007 grazie ad amici in comune e dopo pochi mesi hanno iniziato a convivere. Hanno tre figlie: Dulcie nata il 21 novembre 2013, Elva Lorna Catherine nata il 16 febbraio 2016 ed Alberta Maeve nata il 18 febbraio 2019.

La carriera della Warner

Cresciuta in una famiglia di attori, fin dalla più tenera età, Amelia Warner si dedica alla recitazione ed inizia con alcuni spettacoli teatrali a Covent Garden dove attira l’attenzione di un agente. Studia al London Royal Court Theatre e nel 1998 debutta nella serie televisiva Casually fino al vero successo raggiunto con il film tv Lorna Doone (2000) e la pellicola Quills – La penna dello scandalo (2000) nei panni di Simone.

Seguono Corrispondenza d’amore (2004), Stoned (2005), Alpha Male (2006), Gone – Passaggio per l’inferno (2007), The Echo (2008) per citarne alcuni. Cura la colonna sonora di Mary Shelley – Un amore immortale (2017).

Principe Harry Biografia

Principe Harry d’Inghilterra

Tina Kunakey Biografia

Tina Kunakey