Armie Hammer biografia
Fonte Instagram
in

Armie Hammer

La vita privata di Armie Hammer

Armand Douglas “Armie” Hammer, conosciuto semplicemente come Armie Hammer, è un attore statunitense nato a Los Angeles il 28 agosto 1986. Proviene da una famiglia benestante, il padre è Michael Armand Hammer, uomo d’affari e proprietario di diverse aziende, tra cui una società di produzione televisiva e cinematografica, mentre suo nonno era Armand Hammer, un magnate del petrolio di origine ebreo/russa.

Cresce ad Highland Park, nella contea di Dallas, per poi trasferirsi all’età di sette anni alle Isole Cayman e infine stabilirsi a Los Angeles all’età di dodici anni. Studia alla LA Baptist High School e successivamente al Pasadena City College. Si iscrive all’Università, ma decide di interrompere gli studi per la carriera.

Le misure di Armie Hammer

L’attore è alto 1,96 cm e pesa 87 kg. Si allena quattro volte alla settimana, soprattutto con la corsa e la boxe.

Gli amori di Armie Hammer

Armie è sposato dal 2010 con l’attrice e modella Elizabeth Chambers, conosciuta nel 2007, grazie ad un amico in comune. Hanno due figliHarper Grace Hammer e Ford Douglas Armand Hammer.

La carriera di Armie Hammer

Armie Hammer inizia la sua carriera cinematografica con ruoli in famose serie televisive, tra cui Arrested Development- Ti presento i miei, Veronica Mars e Desperate Housewives. Nel 2006 debutta al cinema con il film Flicka- Uno spirito libero e nel 2008 è il protagonista di Billy: The Early Years. Nel 2009 entra nel cast della serie televisiva Gossip Girl, dove interpreta il ruolo di Gabriel Edwards e recita accanto a Blake Lively.

Nel 2010 interpreta il doppio ruolo dei gemelli Cameron e Tyler nel film The Social Network, incentrato sulla fondazione di Facebook, mentre nel 2011 recita accanto a Leonardo di Caprio nel film J. Edgar, diretto da Clint Eastwood. Nel 2012 veste i panni del Principe in Biancaneve, con protagonista Lily Collins e Julia Roberts. Successivamente interpreta il cavaliere solitario nel film The Lone Ranger, con Johnny Depp, il protagonista in Operazione U.N.C.L.E., ambientato durante la guerra fredda e il soldato Samuel Turner nel film The Birth of a Nation.

Nel 2016 recita nel film Animali Notturni e nel 2017 è il co-protagonista, insieme a Timothèe Chalamet del film Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, che racconta la storia d’amore tra un ragazzo e un adolescente. Grazie a questo ruolo ottiene la sua prima candidatura ai Golden Globe come miglior attore non protagonista. L’anno seguente interpreta James Lord nel film Final Portrait- L’arte di essere amici, basato sugli ultimi anni di vita del pittore Alberto Giacometti e nel 2018 partecipa al film On the Basis of Sex.

Durante il corso della sua carriera, Armie lavora anche come doppiatore per film e serie televisive, tra cui I Simpson e Cars 3.

Anwar Hadid biografia

Anwar Hadid

Wagner Moura biografia

Wagner Moura