Chuck Norris biografia
Fonte Instagram
in

Chuck Norris

La vita privata di Chuck Norris

Carlos Ray Norris, noto al pubblico come Chuck Norris, è un attore americano nato il 10 di marzo del 1940 a Ryan, in Oklahoma. La madre lo ebbe appena diciottenne, il padre era un camionista e meccanico. Da parte di entrambi i nonni ha sangue irlandese. Norris ha due fratelli, Wieland, che morirà in Vietnam ed Aaron, produttore di Hollywood. I suoi genitori  divorziano e lui va a vivere con la madre e i fratelli prima in Kansas e poi in California.

L’infanzia e l’adolescenza di Chuck sono deprimenti e segnate da una profonda timidezza; non era dotato fisicamente nè bravo a scuola, infatti era vittima dei bulli. Inoltre il padre soffriva di alcolismo.

Nel 1958 Norris si unisce alla United States Air Force  come poliziotto di sicurezza per poi essere trasferito all‘Osan Air Base, in Corea del Sud. Proprio qui Norris acquisì il soprannome di “Chuck” e si dedicò alla sua passione per le arti marziali,cominciando a praticare Tangsudo. Fonderà in seguito il Chun Kuk Do.

Nel 1962 viene congedato. Inizia poi a lavorare per la Northrop Corporation e apre una catena di scuole di karate.

Questa sua passione lo accompagna per gran parte della sua vita, infatti nel 1968, vincerà il titolo di campione mondiale dei pesi medi di Karate e poi il titolo di campione del mondo di Taekwondo.

Chuck riceve il proprio nome di battesimo in onore di Carlos Berry, il ministro spirituale del padre.

Norris vive ora a Dallas, in Texas. Nel luglio 2017 è vittima di due infarti.

Le misure di Chuck Norris

Chuck Norris è alto 1,78 m per 70 kg di peso.

L’umorismo su Chuck Norris

A partire dal 2005 iniziano a girare sul web una serie di vignette umoristiche riguardanti Chuck Norris, che fanno diventare il personaggio virale permettendogli di entrare a pieno titolo nella cultura popolare.

Le vignette, note come Chuck Norris facts, sottolineano in modo esagerato il carattere mascolino, duro e sofisticato di Norris mettendo in circolazioni aneddoti falsi della sua vita. Lui stesso ha dichiarato di non sentirsi offeso, anzi, in alcuni casi divertito.

Tutto è iniziato dalle battute di Connan O’Brien.

Gli amori di Chuck Norris

Nel 1958 Norris si sposa con la sua fidanzata delle superiori, Diane Holecheck. La coppia ha  due figli, Mike nel 1963 ed Eric nel 1965. Nel 1964 però Chuck ha un’altra figlia, Dina, nata da una relazione extraconiugale. Dopo trent’anni di matrimonio, Norris e Holecheck divorziano nel 1989.

Nel settembre di 2004, Norris racconta durante la trasmissione Entertainments Tonight di non aver conosciuto sua figlia Dina fino ai suoi 26 anni, nonostante la ragazza lo sapesse da quando ne aveva 16. I due si incontrano in seguito ad una lettera di lei.

Nel 1998 Norris si sposa nuovamente  con la modella Gena O’Kelly, conosciuta solo un anno prima. La coppia ha due gemelli nel 2001, un maschietto, Dakota Alan Norris e una femminuccia Danilee Kelly Norris.

La carriera di Chuck Norris

Chuck Norris muove i suoi primi passi nel mondo del cinema negli anni sessanta. Nel 1965, grazie a Steve McQueen, inizia a recita. Il suo primo ruolo è nel film Quella sporca dozzina. L’anno successivo lavorerà come comparsa nel film Berretti verdi. In entrambi i casi le scene in cui è presente vengono eliminate dal montaggio finale.

Nel 1969 conosce Bruce Lee, artista marziale, con cui instaurerà una grande amicizia; sarà proprio lui nel 1972 ad offrirgli il primo ruolo cinematografico rilevante in L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente. Nello stesso anno è di nuovo una comparsa nel film Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm.

Who can name the 3 people in this photo with me?

A post shared by Chuck Norris (@chucknorris) on

Dagli anni settanta Chuck si ritira dalle arti marziali per dedicarsi solamente al cinema. Nel 1974 ha il suo primo ruolo da protagonista in Massacro a San Francisco. Nel 1976 Norris partecipa al documentario The Warrior Whitin. Nel 1977 torna al cinema con Breaker! Breaker! . Nel 1978 è in Comando Black Tigers  e nel 1979 in La polvere degli angeli. Grazie a queste due pellicole comincia ad entrare nel giro dei film d’azione.

Nel 1980 Norris recita in The Octagon e collabora per il film Triade chiama Canale 6, che esce 1981. Nel 1982 lo troviamo in Vendetta a Hong Kong con Fargo. Con tutti questi film Chuck raggiunge una grande fama.

Nel 1983 recita in Una Magnum per McQuade, che si ritiene uno dei maggiori successi di Norris. Nel 1984 lavora a Rombo di Tuono, film che lo consacra come star. In seguito compare in quattro film della Cannon Films: Il codice del silenzio, Invasion USA, Delta Force e Il tempio di fuoco. 

Nel 1985 gira Missing in action, sequel di Rombo di Tuono e nel 1988, il terzo episodio, Braddock: Missing in Action III. Nel 1990 esce Colombia Connection – Il massacro. Negli anni successivi Norris interpreta una serie di film diretti dal fratello Aaron.

I made three movies in 1985. The third was "Invasion U.S.A."

A post shared by Chuck Norris (@chucknorris) on

Nel 1991 è protagonista del thriller Omicidio incrociato, nel 1992 di Pugno d’acciaio. Nel 1994 recita per la prima volta in un horror Hellbound – All’ inferno e ritorno. Nel 1995 lo troviamo in Il cane e il poliziotto. I riscontri di tutti questi film non sono positivi così nel 1996 interpreta l’ultimo film, L’ultimo guerriero.

Dal 1993 Norris recita nella serie televisiva Walker Texas Ranger, che finisce nel 2001. Nel 1998 Norris scrive, dirige e produce il film La vendetta di Logan. Tra il 2000 e il 2005 Chuck recita in The President’s Man, The President’s Man 2, Birdie & Bogey, Walker, Texas Ranger: Processo infuocato.

Nel 2003, Norris torna sul grande schermo con Bells of Innocence. Nel 2005 realizza il film The Cutter – Il trafficante di diamanti. Nel 2011 Norris entra nel cast de I mercenari – The Expendables.

 

Madonna biografia

Madonna

Pierangelo Bertoli biografia

Pierangelo Bertoli