Cinzia Tani biografia
Fonte Facebook
in

Cinzia Tani

La vita privata

Cinzia Tani è nata a Roma il 5 settembre 1953. E’ una giornalista, scrittrice, conduttrice televisiva e radiofonica italiana.

Insegna Storia sociale del delitto alla facoltà di Sociologia dell’Università La Sapienza di Roma, e nel 2004 è stata nominata Cavaliere su iniziativa del Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi.

Ha scritto perlopiù romanzi storici di un certo spessore culturale, utilizzati come strumento didattico nella sua vasta esperienza di incontri con bambini e ragazzi nelle scuole.

Gli amori

Cinzia Tani è stata sposata in passato ed ha una figlia, di nome Federica (psicologa). Il matrimonio si è concluso dopo appena un anno dalla nascita della bambina. La nota scrittrice ha avuto altre relazioni sentimentali successivamente, ma mantiene la riservatezza in merito. Attualmente Cinzia Tani vive da sola, in una casa-biblioteca con più di ventimila libri.

La carriera

Nel 1987, Cinzia Tani ha pubblicato il suo primo libro “Sognando California“, aggiudicandosi il Premio Scanno. Lo stesso anno ha partecipato come inviata al programma divulgativo “Mixer“, condotto da Giovanni Minoli. Inoltre, da conduttrice, Cinzia Tani lavorato nelle trasmissioni: “Il caffè di Rai Uno”, “Visioni private”, “FantasticaMente”, “Assassine” e “Italia mia benché”.

Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo i romanzi: “Donne pericolose” (2015), “Darei la vita” (2017), “Il capolavoro” (2017), “Figli del segreto” (2018)

Chiara Conti biografia

Chiara Conti

Vincenzo Tanassi biografia

Vincenzo Tanassi