Filippo Lanza biografia
Fonte Instagram
in

Filippo Lanza

La vita privata di Filippo Lanza

Filippo (Pippo) Lanza è un pallavolista italiano. Nasce a Zevio, un piccolo paesino in provincia di Verona, il 3 marzo 1991.
Ancora in tenera età si trasferisce a Colognola ai Colli, a pochi chilometri da casa. Come la maggior parte dei bambini che vedono per la prima volta un pallone, anche lui prova a calciarlo ma capisce che il calcio non fa per lui. Prova ancora ad usare il pallone per fare canestro ma anche questa è una strada che abbandona presto. L’unico sport che lo fa divertire realmente è il rugby, dove scherza con i compagni di squadra cercando di tirarli giù quasi fossero birilli.
Filippo nasce da mamma Maddalena e papà Cristiano, ex giocatore e attuale allenatore di pallavolo; complice il papà, quindi, Pippo si avvicina al mondo del volley e inizia ad allenarsi nella Polisportiva Homo Ludens di Colognola.
Filippo non è figlio unico ma ha una sorella di nome Sara.

Nel tempo libero ama viaggiare molto, visitare diversi luoghi. Ha girato parecchio il Trentino, le sue montagne e i laghi. Gli piace leggere, segue i corsi di marketing per avere una formazione non solo sportiva.
Il suo sogno nel cassetto è quello di aprire un chiringuito, un baretto, davanti a una spiaggia in Spagna e vivere di passione, di sole e di mare.

Le misure di Filippo Lanza

L’attaccante della Sir Safety Perugia è alto 1.96 metri e pesa 100 Kg. Ha un fisico molto possente che tiene in forma allenandosi in sale pesi oltre che sul campo da gioco.

Grandi emozioni stasera! Bravi ragazzi.. Ottima vittoria! #gotrento

A post shared by Filippo Lanza (@fillo_91) on

Gli amori di Filippo Lanza

Dal 2014 Pippo Lanza è fidanzato con la modella spagnola Anita Marquez. I due si sono conosciuti a Trento dove lei ha fatto qualche mese di Erasmus. Oggi, oltre all’amore, condividono la passione per i viaggi.

I tatuaggi

Filippo ha alcuni tatuaggi, anche piuttosto grandi, sparsi per il corpo. Quelli più evidenti sono una frase in spagnolo intorno al gomito destro dedicata al volley, che significa: “Se non l’avessi sognato lo vedrei impossibile“. Inoltre, lungo tutta la schiena, sono presenti i chakra.

La carriera di Filippo Lanza

La carriera sportiva di Filippo Lanza inizia a quindici anni con l’inserimento nella squadra giovanile del Trentino Volley.
Pur essendo stato sempre tesserato con questa società, viene dato in prestito al Club Italia quindi si trasferisce a Roma e partecipa al campionato di Serie A2 mettendo a segno centinaia di punti.
Nel 2011 riceve il premio MVP (Most Valuable Player) e questo gli consente l’inserimento in prima squadra per la stagione 2011-2012. Dopo le prime stagioni da schiacciatore non titolare, nel 2013 entra a far parte della formazione titolare della Trentino Volley.
Nello stesso anno vince la medaglia d’oro ai XVII Giochi del Mediterraneo. La buona prestazione a questa manifestazione gli permette la convocazione nella Nazionale maggiore per le Final Six di World League a Mar del Plata (Argentina), dove conquista poi la medaglia di bronzo.

Nel 2012 viene convocato in Nazionale, squadra con la quale conquista tre medaglie di bronzo e due d’argento. Per la stagione sportiva 2018-2019 vestirà la maglia del Perugia, dopo undici stagioni con quella del Trentino.

Oltre alla pallavolo c’è di più, infatti Pippo fa parte della Crew di ninesquared, brand del volley.

Written by Antonella Elefante

Per qualsiasi tipo di informazione scrivere a: antonellaelefante7@gmail.com

Scott Clifton biografia

Scott Clifton