Flavio Insinna biografia
Fonte Instagram
in

Flavio Insinna

La vita privata di Flavio Insinna

Flavio Insinna è un attore e conduttore televisivo nato a Roma il 03 luglio 1965, sotto il segno del Cancro. E’ cresciuto con la mamma Rossana, il papà Salvatore (medico della Marina morto nel 2011) ed una sorella. Ha origini siciliane. Si è diplomato al Liceo Classico.

Dal 2017 è fidanzato con Adriana Riccio.

Le misure

Flavio Insinna è alto 1.80 metri e pesa circa 79 kg.

La depressione di Flavio Insinna

Siamo abituati a vederlo sempre sorridente e felice, ma Flavio Insinna ha vissuto momenti negativi nella sua vita come un periodo di depressione. Alla fine, è riuscito a sconfiggerla ed ha imparato a volersi più bene ed a sorridere senza un vero motivo per farlo.

Gli amori di Flavio

Flavio Insinna è stato fidanzato con Mariagrazia Dragani, giornalista. I due si sono conosciuti in Rai, ma hanno sempre tenuto il loro amore lontano dai riflettori e non si sono mai fatti vedere insieme ad un evento pubblico. Nel 2016 erano prossimi alle nozze, con tanto di pubblicazioni al Comune di Milano, ma poi tutto è stato annullato, senza spiegare il vero motivo.

Dal 2017 è fidanzato con Adriana Riccio, atleta di taekwondo di 14 anni più giovane di lui. Flavio ed Adriana si sono conosciuti ad Affari tuoi dove lei ha partecipato, rappresentando il Veneto, ed ha vinto ben 36.000 €.

La carriera di Insinna

Dopo il diploma, Flavio Insinna tenta di entrare nell’Arma dei Carabinieri senza, però, riuscirci. Decide di deviare il suo futuro sulla recitazione e si diploma al Laboratorio di esercitazioni sceniche.

Inizia a lavorare in teatro ed al cinema in successi come Metronotte o Il partigiano Johnny. Nel 2000 ottiene il successo con il ruolo di Flavio Anceschi in Don Matteo, per cinque stagioni. Dal 2006 al 2008 conduce Affari Tuoi, poi è la volta di Ho sposato uno sbirro, Ex e Ballando con le Stelle. Nel 2011 presenta La Corrida, mentre due anni dopo torna al timone di Affari tuoi riscuotendo un grande successo. Conduce L’anno che verrà al posto di Carlo Conti ed il 2015 lo vede nel cast de Il professor Cenerentolo di Leonardo Pieraccioni. Nel 2018 condurrà L’Eredità.

Non solo attore e conduttore, ma anche scrittore. Dopo la morte del padre, nel 2011, Insinna si allontana dal mondo dello spettacolo e scrive Neanche con un morso all’orecchio, libro autobiografico seguito dal romanzo La macchina della felicità.

Lucia Annunziata biografia

Lucia Annunziata

Caterina Guzzanti biografia

Caterina Guzzanti