Frank Matano biografia
Fonte Instagram
in ,

Frank Matano

La vita privata di Frank Matano

Francesco Matano, in arte Frank Matano nasce il 14 settembre del 1989 a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, da padre italiano e madre statunitense, ma cresce e vive a Carinola. Studia Lingue negli USA e a 18 anni, dopo il diploma, torna in Italia, dove vive a Milano prima, e a Roma poi. E’ uno youtuber, comico, attore e doppiatore.

Della sua vita privata si conosce molto poco, nel 2016 dichiara in un’intervista a Vanity Fair di essere fidanzato da molto tempo con la stessa ragazza, Francesca, che studia Giurisprudenza e vive a Sessa Aurunca, in Campania. Frank ha dichiarato che la ragazza era una sua fan e che ben presto la loro conoscenza è sfociata in amore.

Le misure di Frank Matano

Frank Matano è alto 1,88 m e pesa circa 80 Kg.

Tatuaggi e significati

Frank ha tatuato il pesce radioattivo dei Simpson sul torace ed Eric Cartman, uno dei protagonisti di South Park…sulla natica destra! Dice infatti di essere fan di South Park da quando era un bambino, ed è diventato proprio uno dei doppiatori della serie.

È stata una coincidenza incredibile, perché io non sono un fan diSouth Park. Di più. Ho Eric Cartman, uno dei protagonisti, tatuato sulla chiappa destra. Mi sono diplomato in America e ho cominciato a guardareSouth Parka 15 anni, quando mi sono trasferito. E conosco interi episodi, intere stagioni a memoria.

La carriera di Frank Matano

Frank diventa famoso grazie a suoi esilaranti scherzi su youtube, in cui interpreta ora un bambino, ora uno straniero, ai danni degli ignari interlocutori. I suoi video sono così divertenti che Frank diventa uno dei primi Youtuber italiani, e nel 2009 debutta a Le Iene.

Il debutto cinematografico avviene nel 2013, Frank appare al cinema prima in Fuga di cervelli poi in Tutto molto bello, entrambi film di Paolo Ruffini. Successivamente ottiene una parte in Ma che bella sorpresa, diretto da Alessandro Genovesi.

Nel 2015 è di nuovo sul piccolo schermo con Le Iene presentano: Scherzi a parte, dove porta a termine i famosissimi scherzi a Paolo Brosio e Ruffini stesso.

Si contraddistingue per la sua simpatia come giudice ad Italia’s Got Talent, e subito dopo vince il premio “Personaggio rivelazione dell’anno” al Premio regia televisiva 2015.

Matano è anche un doppiatore di uno dei protagonisti di South Park, e di nuovo nel 2016 in Zootropolis.

Nel 2018 torna al cinema con Sono tornato di Luca Miniero, in cui interpreta un regista che gira un documentario su Benito Mussolini, che ritorna improvvisamente in Italia. Il film ottiene critiche positive, è scanzonato e impegnato, divertente ma profondo allo stesso tempo, in cui tra l’ altro molti degli intervistati non sono attori, ma persone comuni.

Secondo me il film cerca, con leggerezza, di raccontare delle cose molto vere. Fa ridere, ma ci sono momenti dove ricevi un pugno nello stomaco: c’è un messaggio ed è molto chiaro. Tra l’altro nel film io non faccio neanche granché ridere: è stata una sfida per me, il mio personaggio non è comico, e le poche risate che regala sono al servizio della storia.

STA TORNANDO! #primofebbraio #sonotornato #cinema

A post shared by Frank Matano (@frankmatano) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pif Pierfrancesco Diliberto biografia

Pif Pierfrancesco Diliberto

Mercedesz Henger biografia

Mercedesz Henger