Gabriella Pession biografia
Fonte Instagram
in

Gabriella Pession

La vita privata di Gabriella Pession

Gabriella Pession è nata il 02 novembre 1977, sotto il segno dello Scorpione, a Daytona Beach (Florida) da genitori italiani. Cresciuta negli Stati Uniti fino all’età di 7 anni, si è poi trasferita a Milano. La mamma, Laura, era una specialistica di pubbliche relazioni. Il papà, invece, uno stilista nell’industria della seta venuto a mancare nel 2016. Dal 2016 è sposata con Richard Flood ed hanno un figlio, Giulio (2014).

Le misure

Gabriella Pession è alta 1.73 metri e pesa circa 67 kg.

Gabriella Pession e la depressione post-parto

Gabriella Pession ha sofferto di depressione post-parto dopo la nascita del figlio Giulio. I primi mesi non sono stati facili poiché avvertiva un costante senso di stanchezza e di inadeguatezza. Lacrime improvvise senza motivo che non le permettevano di godere a pieno del legame con il figlio. L’attrice rivela che le difficoltà nel diventare mamma ci sono poiché nascono più responsabilità, ma con l’amore si supera tutto.

Gli amori di Gabriella Pession

Il 3 settembre 2016, a Portofino, Gabriella Pession si è sposata con Richard Flood, attore irlandese. La coppia ha un figlio, Giulio, nato a Dublino il 21 luglio 2014. I due si sono conosciuti nel 2012 sul set della serie Crossing Lines e non si sono più lasciati.

L’attrice è stata accompagnata all’altare dalla mamma e dal figlio. Dal 2004 al 2011 è stata fidanzata con l’attore Sergio Assisi, un amore nato sul set di Capri: litigi continui, caratteri diversi li hanno portati a lasciarsi, ma tra i due continua ad esserci un rapporto di stima ed affetto.

La carriera di Gabriella Pession

Gabriella Pession inizia come pattinatrice sul ghiaccio fino all’infortunio al piede sinistro. Dopo la laurea in Filosofia, è modella per alcuni set fotografici e pubblicità. Il debutto arriva nel 1997 con Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni che la rivedrà nel 1999 in Il pesce innamorato. Gabriella lascia Milano per trasferirsi a Roma ed inseguire i suoi sogni e, nel 1999, veste i panni di Carolina d’Asburgo in Ferdinando e Carolina.

Si divide tra spettacoli teatrali ed il mondo della tv, ma la vera popolarità la investe nel 2004 con il ruolo di Elisa Deodato nella serie tv Orgoglio e dal 2005 al 2007 con quello di Vittoria Mari in Capri. Nel 2009 presenta la terza serata del Festival di Sanremo, al fianco di Paolo Bonolis. Nel 2011 prende parte alla serie tv Rossella. Inizia numerosi viaggi verso gli Stati Uniti dove interpreta Cinzia nella famosa sitcom americana Wilfred.

Nel 2012 è Eva Vittoria in Crossing Lines con Donald Sutherland. Nel 2017 torna sul piccolo schermo italiano con la serie tv La porta rossa dove interpreta Anna Mayer in una storia avvincente ed emozionante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Maria Mazza biografia

Maria Mazza

Guillermo Mariotto biografia

Guillermo Mariotto