Divino Otelma Biografia
Fonte Instagram
in

Il Divino Otelma

Vita privata del Divino Otelma

Dietro ogni maschera c’è una storia umana, lo sapeva bene Pirandello che invitava a non giudicare dalle apparenze. E dietro lo sfarzo di ori e sete e i paramenti simil-vescovili esagerati del Divino Otelma si nasconde Marco Amleto Belelli – nato a Genova l’8 maggio 1949.

Diplomato al liceo classico, attivo politicamente fin dall’adolescenza (prima nell’estrema destra e poi con la Democrazia Cristiana), nel 1975 si laurea in Scienze Politiche e consegue anche un master in Politica Internazionale. Prosegue la carriera politica fino al 1977 poi scompare per riapparire pochi mesi dopo con l’inconsueto titolo di “mago”. Il nome Otelma deriva dal capovolgimento del secondo nome, Amleto.

Prende altre due lauree, in Storia (2003) e in Filosofia (2014). Non gli si conoscono fidanzate, mogli né compagni omosessuali. Lui stesso ha dichiarato di “essere bisessulale come tutta l’umanità” ma non si sa che tale orientamento abbia trovato un supporto in un (o una) partner.

Misure del Divino Otelma

Difficile ipotizzare le misure di Otelma per via degli abiti pomposi e larghi che usa indossare. Lo si è visto in costume all’Isola dei Famosi ma in quel caso aveva già perso diversi chili. Possiamo pensare che sia alto approssimativamente 170 cm e pesi normalmente tra i 70 e i 75 kg, dato che si intuisce un lieve sovrappeso.

Problemi con la legge

Da quando si è improvvisato “mago” – vantando tra l’altro almeno sei lauree in discipline esoteriche e teologiche – il Divino Otelma è stato perseguito legalmente più di una volta. Nel 1987 per evasione fiscale (reato poi decaduto per via di cambiamenti nel testo legale); nel 1995 e nel 2002 è stato sotto accusa per pubblicità ingannevole; tre anni dopo fu condannato per diffamazione ma poi assolto per il contesto in cui era maturata l’aggressione verbale.

Carriera

Cosa abbia causato il passaggio dalla vita attiva politica alla “carriera di mago” non è dato sapere ma tra il 1977 e il 1979 Marco Belelli scompare dalle scene di partito e appare nei salotti TV con abiti sfarzosi, simil egizi o cardinalizi, imponendosi come personaggio stravagante dal nome Divino Otelma.

Pur predicando la magia da un lato, fondando una sorta di “ordine religioso” – l’ordine teurgico di Elios e la Chiesa dei Viventi – ovvero “una chiesa simbiotica, che riunisce i principî della magia e della religione“, continua a studiare seriamente e a prendere lauree autentiche. Alterna l’attività di ospite in TV a quella di scrittore, pubblicando ben cinque libri: Il Libro dei Segreti, Il Libro di Orion, Magia, La Magia del Terzo Millennio e Occasus Mundi.

In TV partecipa a trasmissioni come Odiens, Maurizio Costanzo Show, Porta a Porta, e due volte al realiy L’Isola dei Famosi.Di recente è stato ospite da Chiambretti. Tra le altre attività del “mago” anche quella di cantante con circa otto singoli pubblicati presso case di produzione minori (Bit Records, Senza Base Rec.).

Barbara Palvin Biografia

Barbara Palvin

Virna Lisi Biografia

Virna Lisi