Josh Homme biografia
Fonte Instagram
in

Josh Homme

La vita privata di Josh Homme

Josh Homme è un cantante e musicista statunitense. Nasce Joshua Michael Homme il 17 maggio 1973 a Joshua Tree, California da una famiglia benestante con antenati norvegesi. Trascorre parte della sua infanzia nel deserto del North Dakota insieme al nonno.

Da sempre appassionato di musica, acquistò la sua prima chitarra elettrica, una Ovation Ultra GP, all’età di nove anni dopo che i genitori gli vietarono la batteria. La prima volta che si unì a una band aveva 12 anni. Dopo aver suonato in diversi gruppi, dal 1996 è il leader dei Queen of the Stone Age. 

È sposato dal 2005 con Brody Dalle, cantante degli Spinnerette e dal matrimonio sono nati tre figli: Camille Harley Joan (2006), Orrin Ryder (2011) e Wolf Dillon Reec (2016).

Le misure di Josh Homme

Josh Homme è alto 1,93 m. Il peso non è noto.

Josh Homme e la legge

Homme è stato coinvolto in diverse occasioni in questioni legali più o meno gravi. Nel 2004 è stato condannato a 3 anni di libertà vigilata con servizio civile per aggressione. Nel 2008 ha inveito con insulti omofobi contro un membro del pubblico che durante il concerto di Oslo gli ha lanciato una scarpa. Si scusò nei giorni seguenti con una lettera. Nel 2017 ha preso a calci in faccia una fotografa durante un’esibizione a Los Angeles. Sulle prime nega l’accaduto, ma si scusa pubblicamente il giorno seguente.

Tatuaggi e significati

Josh ha più di 20 tatuaggi. Sulle nocche troviamo le iniziali dei figli e i nomi nei nonni accompagnati da cuori, mentre porta il nome della figlia tatuato sul cuore. Sul braccio sinistro ha un coltello a serramanico con sotto la scritta “Stay Sharp”, mentre sulle costole ha tatuato la data e l’ora della peggior performance con il gruppo dei Queens of the Stone Age. Ha anche diversi tatuaggi condivisi con i membri dei gruppi precedenti.

Gli amori di Josh Homme

Josh è sposato dal 2005 con la cantante degli Spinnerette Brody Dalle. La coppia ha tre figli, una femmina, Camille Harley Joan, nata nel 2006 e chiamata così in onore della nonna paterna, e due maschi, Orrin Ryder e Wolf Dillon Reec, nati rispettivamente nel 2011 e nel 2016.

La carriera di Josh Homme

Homme ha solo 14 anni quando fonda la sua prima band, i Kyuss. Neanche dieci anni dopo si ritrova con tre album pubblicati e un nuovo gruppo, gli Screaming Trees che presto lasceranno il posto ai Queens of the Stone Age. Subito si impongono nel panorama musicale come uno dei gruppi rock più influenti, fino al 2005 quando vengono accusati di essere pop e commerciali. Il gruppo però non si ferma, sebbene della band originale sia rimasto solo Josh, e torna a far parlare di se con l’album Villains. È il 2017 e assistiamo a un vero e proprio ritorno alle origini.

Contemporaneamente porta avanti un progetto chiamato The Desert Session: sporadicamente raduna per una settimana nel suo Rancho De La Luna a Joshua Tree, California, chiunque abbia voglia di suonare e fare bagordi  per poi pubblicare il risultato in vari EP e creare una sorta di “desert rock”.

Il Pagante biografia

Il Pagante

Claudia Vismara biografia

Claudia Vismara