Kalidou Koulibaly biografia
Fonte Instagram
in

Kalidou Koulibaly

Vita privata

Kalidou Koulibaly è un calciatore, nel 2018 in forza al Napoli, di ruolo difensore, nato a Saint-Dié-des-Vosges il 20 giugno del 1991. I genitori sono senegalesi ed emigrano in Francia per cercare fortuna. La sua carriera calcistica inizia ad 8 anni nelle giovanili del Saint-Dié, nella quinta serie francese. Nel 2009 viene acquistato dal Metz Primavera.

Le misure

Kalidou Koulibaly è alto 195 cm e pesa 89 kg.

Nazionale e curiosità

Nel 2011 viene convocato dal Senegal per le qualificazioni Olimpiadi del 2012, ma anche dalla Francia Under-20 in occasione dei torneo di Tolone. Scegliendo, tra le due, la Nazionale francese. Nel 2011, sempre con l’Under-20, disputa il mondiale giocando da titolare 6 partite su 7. Nel 2015 risponde alla convocazione della Nazionale maggiore senegalese per le qualificazioni alla Coppa D’Africa. Disputa con il Senegal la Coppa D’Africa 2017 ed il Mondiale di Russia 2018. Il difensore ha dichiarato più volte che, nel caso in cui non avesse sfondato nel mondo del calcio, gli sarebbe piaciuto lavorare in banca. Arrivato al Napoli grazie anche a Rafa Benitez che l’ha fortemente voluto. Dopo tanta attesa per la convocazione con la Francia, sceglie di rispondere alla chiamata del Senegal diventandone un perno e, come ha più volte affermato, non si è mai pentito della scelta.

Gli amori

Il difensore è sposato con una donna francese di nome Charline. La loro storia è molto singolare: sono nati nello stesso ospedale, nello stesso giorno. La coppia ha un figlio: Seni.

Carriera

Il 20 agosto del 2010 esordisce con il Metz in prima squadra contro il Vannes, in Serie B. Il 15 aprile 2011 segna la sua prima rete da professionista contro il Clermont. Dopo 41 partite ed una rete, si trasferisce al Genk per 1.2 milioni di euro. Esordisce nel campionato belga il 26 agosto del 2012 contro lo Zulte Waregem. Il suo primo goal arriva il 23 dicembre contro l’Anderlecht. Dopo due stagioni al Genk, 52 presenze, tre reti e una Coppa di Belgio, si trasferisce al Napoli per 8 milioni di euro. Esordisce in azzurro il 19 agosto del 2014 nel preliminare di Champions League contro l’Athletic Bilbao. Il 31 agosto esordisce in campionato contro il Genoa. La sua prima rete in Serie A arriva il 25 settembre 2014 contro il Palermo.

Bruno Peres biografia

Bruno Peres

Dusan Basta biografia

Dušan Basta