Keira Knightley biografia
Fonte Instagram
in

Keira Knightley

La vita privata di Keira Knightley:

Keira Christina Knightley è un’attrice britannica nata a Teddington, un distretto a sud di Londra, il 26 marzo 1985. Sua madre, Sharman Macdonald, è una sceneggiatrice, mentre suo padre, Will, un attore teatrale e televisivo.

Da piccola deve fare i conti con la dislessia, ha difficoltà a leggere e scrivere ed è costretta ad indossare degli occhiali speciali. Ma questo non ferma Keira che insegue con tenacia il suo sogno di diventare attrice e comincia a lavorare nel cinema quando è ancora molto giovane.

Le misure di di Keira Knightley:

Keira è alta 1,70 cm e pesa 52 kg. L’attrice è stata spesso ritenuta pericolosamente sottopeso e malata di anoressia, ma lei ha sempre smentito le voci. Allena il suo corpo in palestra, dove solleva pesi, fa esercizi di addominali e dedica 15-20 minuti allo stretching, e con il nuoto. Per quanto riguarda l’alimentazione, cerca di mangiare pasti semplici e leggeri, come zuppe e insalate.

I love her shoes #keiraknightley

A post shared by Keira Knightley 🥀🌺💐 (@knightley.keira) on

Gli amori di Keira Knightley:

Nel 2003, all’età di diciassette anni, ha una storia con l’attore Jamie Dornan, famoso per aver interpretato Christian Grey in Cinquanta sfumature di grigio. Nel 2005 i due si lasciano e l’attrice si innamora di Rupert Friend, conosciuto sul set di Orgoglio e Pregiudizio, con il quale ha una relazione lunga cinque anni. La coppia si è lasciata a causa delle troppe pressioni e della mancanza di privacy.

Nel 2012 si fidanza con James Righton, tastierista della rock band Klaxons. Appena un anno dopo i due si sposano in Provenza e nel 2015 diventano genitori di una bambina, Edie. Dopo la nascita della piccola, Keira decide di prendersi una pausa dalle scene per fare la mamma a tempo pieno.

La carriera di Keira Knightley:

Keira Knightley esordisce a soli nove anni con il film TV A Village Affair e nel 1999 recita, nella parte di Sabè, nel film Star Wars Episodio I- La minaccia fantasma. Nel 2001 recita nel thriller psicologico The Hole e l’anno seguente ottiene la popolarità grazie al ruolo di Jules Paxton, nel film Sognando Beckam, accanto a Jonathan Rhys- Meyers.

Nel 2003 è la protagonista, insieme a Johnny Depp e Orlando Bloom, del film Pirati dei Caraibi- La maledizione della prima luna e sarà presente anche nei capitoli successivi. Seguono poi i film Love Actually e King Arthur, dove interpreta Ginevra.

Nel 2005 è Elizabeth Bennet, la protagonista del film Orgoglio e Pregiudizio, ispirato al romanzo di Jane Austen. Per questa interpretazione viene candidata sia ai Golden Globe sia agli Oscar. Nel 2007 è di nuovo protagonista nel film Espiazione, per cui riceve una seconda candidatura ai Golden Globe e nello stesso anno è la testimonial del profumo Coco Mademoiselle di Chanel.

Nel 2008 interpreta Georgiana Spencer nel film in costume La duchessa e nel 2010 recita accanto a Carey Mulligan nel film Non lasciarmi, basato sul romanzo di Kazuo Ishiguro. Altri film in cui la vediamo sono A Dangerous Method, film che racconta i rapporti tra lo psichiatra Carl Jung e lo psicoanalista Sigmond Freud, Anna Karenina, ispirato al romanzo di Lev Tolstoj e Tutto può cambiare, dove recita anche Adam Levine.

Nel 2005 è nel cast del film Everest, mentre nel 2018 interpreta la scrittrice francese nel film biografico Colette e la fata Confetto nel film Lo schiaccianoci e i quattro regni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lucio Dalla biografia

Lucio Dalla

Fabrizio De Andrè biografia

Fabrizio De André