Kimberly Wyatt biografia
Fonte Facebook
in

Kimberly Wyatt

La vita privata di Kimberly Wyatt

Kimberly Wyatt è nata il 04 febbraio 1982, sotto il segno dell’Acquario, a Warrensburg (Missouri) con il nome di Kimberly Kaye Wyatt. Il papà era un camionista, la mamma lo aiutava nel suo lavoro. Cresciuta con la passione per la danza, lascia la sua città natale per trovare fortuna prima a Las Vegas e poi a Los Angeles. Dal 2014 è sposata con Max Rogers ed hanno due figlie: Willow (2014) e Maple (2017).

Le misure di Kimberly Wyatt

Kimberly Wyatt è alta 1.65 metri e pesa circa 50 kg.

Tatuaggi e significati

Kimberly Wyatt ha una preghiera sull’essere felici tatuata sul collo, mentre sul braccio sinistro un cuore con la scritta Love.

Gli amori di Kimberly

Il 22 febbraio 2014, dopo tre anni di fidanzamento, Kimberly Wyatt si è sposata con Max Rogers ed hanno due figlie: Willow, nata il 02 dicembre 2014 e Maple, nata il 24 agosto 2017. E’ stata fidanzata con Justin Siegel (2006-2007) e Kevin Schmidt (2009-2012).

La carriera della Wyatt

Kimberly Wyatt frequenta, fin dalla più tenera età, una scuola di ballo. Nel 2001 si trasferisce a Los Angeles in cerca di fortuna e, nel 2002, è tra le ballerine del programma tv Cedric the entertainer presents. Nel 2003 prende parte al video Shut Up dei The Black Eyed Peas.

Nel 2003 entra a far parte delle Pussycat Dolls, un gruppo di ballerine che si esibisce su canzoni degli anni 50/60, fino alla decisione di diventare un gruppo musicale con l’arrivo di Nicole Scherzinger. Un successo mondiale grazie a brani del calibro di Stickwitu, Buttons, When I grow up, I hate this part. Il 26 febbraio 2010, la Wyatt lascia il gruppo per alcuni problemi nati all’interno della band ed inizia la carriera da solista con il brano Not just a doll e diventando giudice di Got to dance, programma tv inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Niki Lauda biografia

Niki Lauda

Blake Jenner biografia

Blake Jenner