Laura Tangherlini biografia
in

Laura Tangherlini

La vita privata

Laura Tangherlini è nata a Jesi (Ancona), il 24 gennaio 1982. È una nota giornalista e conduttrice televisiva.

Dopo la maturità classica, ha conseguito la laurea in Scienze della comunicazione all’Università La Sapienza di Roma. Successivamente si è specializzata presso la Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia e si è iscritta all’Ordine dei giornalisti del Lazio nel 2007.

Laura Tangherlini si è distinta non soltanto professionalmente, ma anche per la sua umanità e per la sua vicinanza al popolo siriano, in particolare nei confronti dei bambini bisognosi. Per tale ragione, da ottobre 2018, è stata nominata Ambasciatrice di Pace, dall’International University of Peace.

Gli amori di Laura Tangherlini

Nel novembre 2017, la giornalista ha denunciato l’ex fidanzato di stalking e violenza domestica. Ha raccontato la vicenda, ospite del programma “Amore criminale“, ad agosto 2018. Il legame sentimentale in questione era durato ben 3 anni.

Dopo questa dolorosa esperienza, Laura Tangherlini ha trovato finalmente la serenità accanto all’attuale marito, il musicista, Marco Rò. Il lieto evento è stato oggetto dell’ultimo libro della giornalista, intitolato “Matrimonio siriano“, accompagnato da un documentario-reportage che raccoglie video e testimonianze dei profughi in Libano e Turchia. I proventi della vendita sono destinati al finanziamento dei progetti di “Terre des Hommes“, che si occupano dei bambini siriani.

Le misure

Laura Tangherlini è alta 169 cm e pesa 58 kg.

La carriera di Laura Tangherlini

Nel 1998, all’età di 16 anni, ha collaborato alla redazione del giornale “Il Resto del Carlino“. Nel 2007, assunta in Rai, è assegnata alla redazione di RaiNews24 e lavora come inviata al Parlamento. Specializzata in lingua e cultura araba, si è occupata in particolar modo del Medio Oriente e della guerra civile in Siria. Sull’argomento ha scritto tre libri, ricevendo diversi riconoscimenti, tra cui: il Premio Fiuggi Storia nel 2013, per “Siria in fuga”; il Premio Cerruglio nel 2015, per “Libano nel baratro della crisi siriana”; e molti altri per la qualità del suo giornalismo.

Anna Favella biografia

Anna Favella

Terry Schiavo biografia

Terry Schiavo