Lou Ferrigno biografia
Fonte Instagram
in

Lou Ferrigno

La vita privata

Louis Jude Ferrigno, in arte Lou Ferrigno, è nato a Brooklyn, il 9 novembre 1951. E’ un attore e culturista italo-americano, celebre per aver interpretato “L’incredibile Hulk“, nell’omonima serie tv, dal 1977 al 1982.

La madre, originaria di Salerno, emigrò negli Stati Uniti giovanissima ed infine sposò Matthew, un tenente della polizia di New York. Lou Ferrigno a tre anni contrasse un’infezione che gli causò una consistente perdita dell’udito (dell’80%). Nonostante ciò, non si arrese e fin dall’età di 13 anni iniziò ad allenarsi con il sollevamento pesi. Iniziò a prendere parte alle gare e non tardarono i primi riconoscimenti: nel 1973 si avvalse dei titoli di Mr. America e Mr. Universo; l’anno successivo arrivò terzo nella gara per Mr. Olympia, nel fronteggiarsi con Arnold Schwarzenegger. Tale competizione divenne fonte di ispirazione per il film “Uomo d’acciaio“, uscito nel 1977. Ha lasciato il culturismo per diversi anni, per occuparsi principalmente di cinema e televisione.

Gli amori

Nel 1978 sposa Susan Groff, ma divorziano un anno dopo. Nel 1980 sposa Carla Green, psicoterapista e playmate, ed insieme avranno tre figli: Shanna, Louis e Brent.

Le misure

Lou Ferrigno è alto 194 cm e pesa 130 kg.

La carriera

Lou Ferrigno inizia a diventare noto nell’ambito del culturismo competitivo, aggiudicandosi vari riconoscimenti.

Debutta nel 1977 nel film “Uomo d’acciaio“, ispirato alla competizione con Arnold Schwarznegger per il titolo di Mr. Olympia di qualche anno prima. Lo spesso anno viene scelto per interpretare “L’incredibile Hulk” nell’omonima serie, che andrà in onda sino al 1982. L’attore prenderà parte anche ai sequel ed agli successivi sviluppi del personaggio che lo ha reso celebre. Tra questi, ricordiamo i film tv “La rivincita dell’incredibile Hulk”, “Processo all’incredibile Hulk” ed infine“La morte dell’incredibile Hulk”. Inoltre ha doppiato la serie animata di Hulk, negli anni ’90.

Nel 2003, è presente anche un cameo di Lou Ferrigno, nel film “Hulk“, diretto da Ang Lee. Grazie alla sua possente stazza, venne favorito in ruoli quali “Hercules“, per la regia di Luigi Cozzi, “Sinbad“, “I sette magnifici gladiatori” ed altri. La sua ultima interpretazione al cinema è nel film “Il Re Scorpione 4 – La conquista del potere“, nel 2015, diretto da Mike Elliot.

Max Pisu biografia

Max Pisu

Judy Reyes biografia

Judy Reyes