Miguel Herran biografia
Fonte Instagram
in

Miguel Herrán

La vita privata di Miguel Herrán

Miguel Herrán è un attore spagnolo, nato il 25 aprile del 1996, sotto il segno del Toro, a Malaga, città nella quale è cresciuto con sua madre fino a quando i due si sono trasferiti a Madrid, nel quartiere di Chamberí. Lì la mamma ha aperto un negozio di animali.

Miguel è un appassionato di motociclette e ama andare in bicicletta, soprattutto in montagna: in questi momenti si sente libero. Questa passione ha fatto sì che in lui sia nato il desiderio di aprire, un giorno, un’officina di motociclette.

Due degli atteggiamenti più negativi dell’attore sono pessimismo e sottovalutazione.

Il suo sogno è continuare a lavorare come attore e fare un film sulla vita di sua madre, come omaggio a lei a Daniel Guzmán, che gli ha dato la possibilità di fare carriera.

Le misure di Miguel Herrán

Herrán è alto 166 centimetri e lo sport è una sua grande passione: il fisico parla da solo.

Tatuaggi e significati

L’attore ha una scritta sulla parte sinistra del petto.

Gli amori di Miguel Herrán

L’attore non ha rilasciato dichiarazioni sulla sua vita sentimentale e sui social non ci sono post o altri elementi che possano far pensare a una possibile relazione.

La carriera di Miguel Herrán

La carriera di Miguel è iniziata nel 2015, quando l’attore e regista Daniel Guzmán lo ha scelto come protagonista del film A cambio de nada. Daniel ha addocchiato Herrán per strada, alle due del mattino, insieme a degli amici. Il gruppo di ragazzi si è fermato per fare una foto con il regista e chiedergli un autografo. Dopo aver parlato per qualche minuto con il ragazzo, Guzmán ha confessato di essere interessato a lui per un film che stava producendo. Qualche giorno dopo Miguel ha ricevuto una chiamata per partecipare al casting.

Allo stesso tempo, ha studiato un anno al William Layton Laboratory e alla Central de Cine di Madrid.

Al cinema, nel 2016 ha preso parte a 1989: Los últimos de Filipinas, nel 2017 a Il guardiano invisibile, nel 2018 a Some Time After e Alegría, tristeza.

In televisione, invece, ha recitato in La casa di carta nel 2017 ed Élite nel 2018.

Nel 2016 ha vinto il Premio Goya come Miglior attore rivelazione nel film A cambio de nada.

Annika Noelle biografia

Annika Noelle

Denise Richards biografia

Denise Richards