Mika biografia
Fonte Facebook
in ,

Mika

La vita privata di Mika

Michael Holbrook Penniman Jr., vero nome di Mika, è nato a Beirut (Libano) il 18 agosto 1983 da madre libanese e padre statunitense. È il terzo di cinque fratelli, di cui tre sorelle e un fratello. Poco tempo dopo la sua nascita, la famiglia si trasferisce a Parigi a causa della guerra civile libanese. All’età di otto anni deve affrontare un duro colpo: il padre viene rapito durante un viaggio e trattenuto per otto mesi nell’ambasciata americana in Kuwait. Mika racconta che al suo ritorno a casa, i mesi passati in prigionia si notano sul corpo del padre, visibilmente provato e dimagrito. In seguito a questa esperienza, la famiglia di Michael si trasferisce di nuovo, questa volta a Londra, dove l’artista frequenta anche la scuola di musica: in questi anni gli viene diagnosticata la dislessia, che lo porta ad avere numerosi problemi scolastici e di bullismo. Ancora oggi, a causa della malattia, non riesce a leggere gli spartiti musicali. Sa ben cinque lingue: inglese, francese, italiano, libanese e spagnolo; inoltre ha studiato il cinese e l’arabo.

🙌🏻🐭❤️ #CasaMika

A post shared by MIKA (@mikainstagram) on

Le misure di Mika

È noto che Mika sia molto alto e magro: misura, infatti, 190 cm e pesa 75. Adora vestirsi con abiti allegri e colorati.

Incidente per la sorella Paloma

È una notte di ottobre del 2010, quando qualcuno bussa alla porta di casa di Mika dicendogli di correre a casa della sorella Paloma perché ha avuto un incidente. Qualche minuto dopo, il cantante scoprirà che la ragazza si è sporta dalla finestra di casa cadendo giù e rimanendo infilzata sul cancello sottostante. Paloma ha subito numerosi interventi chirurgici e il suo recupero è stato lento, ma si è salvata. Dal giorno dell’incidente, Mika non sopporta più che si bussi alla sua porta: fuori dal camerino ha sempre appeso un foglio con scritto “Non bussare”.

Tatuaggi e significati

Mika non ha tatuaggi nonostante gli piacciano molto.

Gli amori di Mika

Mika è un omosessuale dichiarato: da dieci anni ha una relazione con il registra Andreas Dermanis, che ha curato molti programmi musicali per Mtv e Sky. I due tengono molto alla privacy e raramente l’artista parla del suo fidanzato: non ha mai nascosto però il desiderio di creare una famiglia con lui e di avere dei figli.

La carriera di Mika

Mika diventa famoso nel 2007 con il singolo Grace Kelly, che viene seguito dall’enorme successo dell’album d’esordio Life In Cartoon Motion. Nel 2009 pubblica il secondo album The Boy Who Knew Too Much, top ten in ben undici Paesi. Nel 2012 esce il suo terzo lavoro The Origin of Love, che vede tra le altre, le collaborazioni con Pharrell Williams e Ariana Grande. Nel 2015 esce No Place In Heaven. 

Mika lavora anche per la televisione italiana: dal 2016 ha uno spazio tutto suo su Rai 2 con Casa Mika, un programma musicale dove vengono invitati a partecipare molti artisti italiani ed internazionali, che insieme al padrone di casa si dilettano nel canto, nel ballo ed in giochi divertenti, oltre che ad essere intervistati. Ha partecipato inoltre come giudice in tre edizioni di X Factor Italia. 

One Comment

Leave a Reply
  1. Mika è una persona stupenda, basta conoscerla per qualche minuto e ti senti come se fosse un caro vecchio amico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Renato Zero biografia

Renato Zero

Frank Sinatra biografia

Frank Sinatra