Ricky Memphis biografia
in

Ricky Memphis

  • Nome d'arte: Ricky Memphis
  • Data di nascita: 29 agosto 1968 (giovedì)
  • Età: 51 anni
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Professione: Attore
  • Titolo di studio: Licenza media
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 175 cm

La vita privata di Ricky Memphis

Ricky Memphis, nome d’arte di Riccardo Fortunati, nasce a Roma il 29 Agosto 1968. Il padre lavora a Taranto e spesso torna a Roma per stare con lui, con la mamma Rosa e con la sorella minore. Quando ha solamente quattro anni Ricky perde il padre a causa di un incidente stradale, così lui, la mamma e la sorella si trasferiscono a casa della nonna.

Nonostante la tragedia subita Ricky trascorre un’infanzia allegra, circondato soprattutto dai numerosi zii e cugini. Dopo aver ottenuto la licenzia media Ricky frequenta due anni di scuole superiori serali, ma non ottiene il diploma. Dopo i primi lavoretti a 21 anni va a vivere da solo. È credente, la sua paura più grande è quella di morire perché non vuole lasciare i suoi figli senza un padre, come è successo a lui e sua sorella.

Per questo prega molto. È molto amico dell’attore Giorgio Tirabassi, conosciuto sul set di Distretto di polizia. È tifoso della A.S. Roma e non è iscritto a nessun social network. Sceglie il suo nome d’arte Ricky Memphis in onore di Elvis Presley, suo idolo da sempre, nato appunto nella città di Memphis.

Tatuaggi e significati

Ricky Memphis ha solamente un tatuaggio sul braccio destro di cui, però, non si conosce il significato.

Gli amori di Ricky Memphis

Dopo essersi sposato una prima volta molto giovane, Ricky ottiene il divorzio e conosce Alessia Cerasaro. I due si incontrano sul set della fiction Distretto di polizia, quando lui interpreta il poliziotto Mauro Belli, mentre lei è aiuto regista. Da allora non si lasciano più e proseguono la loro storia d’amore lontani dal gossip. Dopo essersi sposati diventano genitori di due figli: Francesco, nato nel 2005, e Maria, nata nel 2013.

La carriera di Ricky Memphis

Ricky Memphis esordisce in televisione come poeta metropolitano sul paco del Maurizio Costanzo Show alla fine degli anni ottanta. Inizia la sua scalata verso il successo nel 1995 quando viene scelto per interpretare uno dei protagonisti del film Palermo Milano – Solo andata accanto a Giancarlo Giannini, Raoul Bova e Valerio Mastandrea.

Raggiunge poi la popolarità nel 2000 con il ruolo dell’amatissimo Mauro Belli nella fiction di successo Distretto di polizia che abbandona nel 2006. Da qui ottiene diversi ruoli nelle fiction italiane, tra cui Crimini Bianchi, La Narcotici e Come un delfino.

Nel 2011 torna a recitare con Carlotta Natoli, collega di Distretto di Polizia, nella fiction di Rai Uno Tutti pazzi per amore. Parallelamente Ricky è uno degli attori più richiesti dal cinema, si dedica infatti maggiormente alla carriera cinematografica. Nel 2007 è di nuovo accanto a Raoul Bova e Giancarlo Giannini nel film Milano Palermo – Il ritorno ed è poi protagonista delle commedie italiane di più successo, quali Immaturi, Vacanze di Natale a Cortina, Mai Stati Uniti, Un matrimonio da favola, Torno indietro e cambio vita, Miami Beach.

Anno dopo anno Ricky si cimenta in diversi ruoli cinematografici e torna in televisione nel 2018 con la fiction Immaturi, tratta dall’omonimo film di cui è protagonista. Sempre nel 2018 è al cinema con il film Sconnessi ed è impegnato con Il grande salto, la cui regia è affidata all’amico e collega Giorgio Tirabassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Simona Molinari biografia

Simona Molinari

Mark Salling biografia

Mark Salling