Samantha Fox biografia
Fonte Instagram
in

Samantha Fox

La vita privata

Samantha Fox è nata il 15 aprile 1966, a Londra, ed è una nota cantante, attrice e modella. Cresce in una famiglia di commercianti, nel quartiere East End e fin da bambina è evidente il suo interesse per il teatro. A soli 5 anni è iscritta alla sua prima scuola teatrale ed a 10 anni appare in tv per la prima volta nel programma “No way Out“, per la BBC. A 14 anni mette su una band musicale e la sua carriera cambia rotta, interessandosi prima di musica e poi di moda. Il suo periodo di maggior successo, sono gli anni ’80.

Gli amori

Dopo alcune indiscrezioni circa la sua presunta omosessualità, nel 2003 in un’intervista per il programma This Morning, la Fox dichiara di avere una compagna, Myra Stratton ed esce allo scoperto. Purtroppo nell’agosto 2015, Myra muore a causa di un cancro. Tale evento ha gettato Samantha nello sconforto e ne sono seguiti due anni di profondo dolore. Era la sua compagna da ben 16 anni ed avevano intenzione di sposarsi.

Successivamente, Samantha, nella versione Celebrity del reality show del Grande Fratello, dichiara di avere una nuova compagna, Linda Birgitte Olsen, una donna norvegese, madre di due bambini.

In passato, Samantha Fox ha avuto relazioni con altri partner, tra cui Paul Stanley, Debee Ashby, Rafael Camino, Cris Bonacci, Kit Miller.

Le misure

Samantha Fox è alta 155 cm e pesa 62 kg.

La carriera

All’inizio degli anni ’80, Samantha Fox intraprende la sua carriera, inizialmente, come fotomodella, posando anche per riviste erotiche, tra cui Playboy. Oltre ad essere un icona sexy, Samantha è stata anche una cantante di successo. Il suo primo singolo “Teach me“, fu in vetta alle classifiche in molti paesi. Tra gli altri successi della cantante, ricordiamo anche: “Naughty Girls (Need Love Too)“, “I Wanna Have Some Fun“, “Do Ya Do Ya (Wanna Please Me)” e “Nothing’s Gonna Stop Me Now”.

Nel 1991 pubblica il suo quarto ed ultimo album “Just one night“, che tuttavia non riscontra il successo sperato. Per riprendere quota, Samantha Fox nel 1996 partecipa all’Eurovision Song Contest con la canzone “Go For The Heart“, aggiudicandosi il 4° posto. Intanto, inizia ad apparire in tv, dapprima come presentatrice su MTV e poi nella sitcomCharles in Charge“. Nel 1997 pubblica l’album “21st Century Fox“, da cui è tratto un altro singolo di successo “Let Me Be Free.

Negli anni 2000 torna con varie versioni remix di “Touch me” e dalla collaborazione con altri artisti (tra cui Gunter e Joe Barruco), pubblica “Angel With An Attitude“. In questo periodo, partecipa a vari reality show: nel 2008 partecipa insieme alla sua compagna Myra, al “Celebrity Wife Swap“; nel 2009 partecipa al programma “I’m A Celebrity… Get Me Out Of Here!” (l’equivalente britannico del reality “L’isola dei famosi”). Crea una propria etichetta discografica indipendente “Fox” e collabora con Sabrina Salerno ed esce l’album “Call me“, da cui è estratto il singolo “Tomorrow (in another day)“, anch’esso disponibile in versione remix.

Samantha Fox si racconta nell’autobiografia “Forever”, pubblicata il 21 dicembre 2017 ed in cui rivela dettagli sulla sua vita privata e familiare.

Olivia Culpo biografia

Olivia Culpo

Paolo Calabresi biografia

Paolo Calabresi