Serena Brancale biografia
Fonte Instagram
in

Serena Brancale

La vita privata di Serena Brancale

Serena Brancale è una cantante italiana nata a Bari il 4 maggio 1989. Proviene da una famiglia di musicisti e lei stessa si avvicina al mondo della musica all’età di 7 anni, imparando a suonare prima il violino e poi il pianoforte. Parallelamente a questi studi, coltiva la sua passione per la recitazione e la danza, seguendo diversi corsi e stage mirati.

Appena diciottenne, diventa la voce ufficiale di Radiobari e prende parte a numerose compagnie teatrali come voce recitante.
Consegue la maturità classica e successivamente si iscrive all’Accademia delle Belle Arti di Bari in grafica pubblicitaria e fumetto. Nonostante questi studi, non accantona la musica; si laurea, infatti, al Conservatorio in jazz e tecnica di improvvisazione. In seguito a tali studi fonda il Serena Brancale Jazz Quartet.

Serena ha un fratello più piccolo di nome Lele e una sorella di nome Nicole. Inoltre ha due nipotini, Giorgio e Adriano.
La cantante attualmente vive a Roma, punto d’appoggio che le permette di spostarsi in moltissime città per svolgere il proprio lavoro.
Ama gli horror e i thriller, il gelato con doppia panna, il pesce,i centrifugati e tutto ciò che è a base di frutta e goloso.

Le misure di Serena Brancale

Le misure della Brancale risultano sconosciute.

I tatuaggi

Molto particolari sono i tatuaggi che Serena Brancale ha sul corpo. In realtà si tratta di disegni suoi e gli elementi più forti sono la felicità di donne e bambini. In particolare le piacciono gli opposti: ha la bella donna e poi la nonnina col seno cadente. Un altro tattoo è legato ad una parte della sua vita: si tratta della casetta dove ha abitato, per un periodo, a Trani. Non può mancare un riferimento alla sua giovane età, infatti un tatuaggio rappresenta proprio se stessa da piccola, con un caschetto di capelli alla Valentina. Questa immagine l’ha ribattezzata Cicca. Questi tatuaggi, poi, sono quasi tutti presenti sul braccio destro perché, stando a quanto ha dichiarato la cantante, il braccio sinistro è dedicato alla scrittura essendo lei mancina.

L’idea di un nuovo tatuaggio nasce un po’ ovunque, molto spesso in pizzeria. Serena chiede una penna al cameriere, fa lo schizzo sulla tovaglietta e poi diventa un tattoo.

Gli amori di Serena Brancale

Serena Brancale da più di 2 anni è fidanzata con il cantante, musicista e compositore Walter Ricci. I due, oltre all’amore, condividono anche il lavoro e gli hobbies.

La carriera di Serena Brancale

La carriera artistica di Serena Brancale inizia con la partecipazione alla pellicola di Alessandro Piva nel film Mio cognato con Sergio Rubini e Luigi Locascio per poi interpretare, nel ruolo da protagonista, il film Da che parte stai.
Dopo gli studi al Conservatorio inizia a suonare ai festival con il suo gruppo Serena Brancale Quartet, il qual propone numerose cover di diversi artisti. Dopo la non partecipazione a X-Factor, la notorietà viene raggiunta con la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2015 in gara tra le Nuove Proposte con il brano Galleggiare il quale ottiene molto successo tra il pubblico e la critica. Da questo grande progetto ne sono scaturiti alti che le hanno permesso di farla uscire dalle mura della Puglia e portare la sua musica in giro per l’Italia.

Written by Antonella Elefante

Laureata in Scienze della Comunicazione ed iscritta al corso di Laurea Magistrale in Comunicazione e media.

Pupo biografia

Pupo

Halle Berry biografia

Halle Berry