Uccio De Santis biografia
Fonte Instagram
in

Uccio De Santis

La vita privata di Uccio De Santis

Uccio De Santis nasce a Ruvo di Puglia, il 12 settembre 1965. E’ un noto attore, comico e personaggio televisivo italiano, conosciuto in particolare per la sitcom “Mudù” su Telenorba, in onda dal 2001.

Il padre è un medico e la famiglia si aspettava che Uccio seguisse le sue orme. Tuttavia, la passione per lo spettacolo si presenta molto presto: come racconta in una sua intervista, fin da bambino amava recitare il ruolo del mago negli spettacoli in chiesa ed in famiglia. Era un appassionato del mago Silvan e ne studiava scrupolosamente tutti i trucchi e le mosse, per imitarlo. Da adolescente frequenta molto il teatro, in particolare le commedie, dalle quali prendeva spunto per le sue esibizioni. Consegue il diploma di ragioneria e si iscrive alla facoltà di economia e commercio, ma la passione per la recitazione avrà il sopravvento sugli studi.

Prima di raggiungere la notorietà, Uccio ha lavorato come animatore nei villaggi. In quest’occasione, insieme al gruppo di animazione, inventa “Il ballo del Mudù“. Uccio De Santis utilizzerà la canzone come sigla dei suoi spettacoli e sarà di ispirazione per la famosa sitcom.

Gli amori di Uccio De Santis

Uccio De Santis è sposato e ha due figlie: Simona e Roberta.

Le misure

Uccio De Santis è alto 180 cm.

La carriera

Uccio De Santis esordisce in tv nel 1997, al programma “La sai l’ultima?” e parteciperà in alcune edizioni successive. Lo stesso anno vince il Premio Bramieri. Nel 2000 partecipa a “Ciao Darwin”, condotto da Paolo Bonolis, in cui ha uno spazio comico personale. Lo stesso anno partecipa alla trasmissione “Arrivano i nostri” di Pippo Franco.

Invogliato sempre più coltivare la carriera televisiva, realizza la sit com “Modù” per la rete Telenorba. Si tratta di una serie di cortometraggi comici, che hanno coinvolto altri celebri attori pugliesi, tra cui Bianca Guaccero, Umberto Sardella ed altri. Il progetto è andato avanti fino al 2017.

Nel frattempo, l’attore ha preso parte ad altre fiction e trasmissioni in stile “varietà“, per la Rai, tra cui ricordiamo: “Un medico in famiglia”, “Stasera mi butto” e “Volami nel cuore“.

Al cinema Uccio De Santis è stato maggiormente attivo negli ultimi dieci anni. Ha esordito nel 2004 nel film “Barzellette” con la regia di Carlo Vanzina. Tra i suoi film più conosciuti, ricordiamo: “Io che amo solo te” di Marco Ponti, “Belli di papà” di Guido Chiesa ed il più recente (2016) “Natale a Londra – Dio salvi la Regina” di Volfango De Biasi.

Corrado Augias biografia

Corrado Augias

Manuela Velasco biografia

Manuela Velasco