Viola Davis biografia
Fonte Instagram
in

Viola Davis

  • Data di nascita: 11 agosto 1965 (mercoledì)
  • Età: 54 anni
  • Segno zodiacale: Leone
  • Professione: attivista, Attrice
  • Titolo di studio: Juilliard School
  • Luogo di nascita: St. Matthews
  • Altezza: 165 cm
  • Peso: 59 kg
  • Account social: Instagram

Le origini di Viola Davis

Viola Davis nasce nella cittadina di St. Matthews, nella Carolina del Sud l’11 agosto 1965. Sua madre fa la casalinga ma è anche una fervida attivista dei diritti civili, mentre suo padre è un addestratore di cavalli. La sua è un’umile famiglia che vive a casa coi nonni, ma quando Viola compie due mesi i Davis lasciano i primi due figli a St. Matthews per cercare fortuna, insieme alle tre figlie più piccole, nel Rhode Island. Lì Viola cresce accompagnando la madre nelle manifestazioni per i diritti civili e, frequentando il Liceo di Central Falls, inizia anche ad amare il palcoscenico. Laureatasi al Rhode Island College, decide di iscriversi alla Juilliard, storica scuola di teatro, canto, danza e musica di New York.

Viola Davis e Julius Tennon

Incontratisi sul set di City of Angels, Viola Davis e l’attore Julius Tennon si sposano il 23 giugno 2003. Tennon ha già avuto due figli da un precedente matrimonio, mentre insieme adottano Genesis, nata l’11 ottobre 2011. In un’intervista del 2016, la Davis dichiara che la chiave del loro amore è prendersi cura l’uno dell’altra nella quotidianità, attraverso lo scambio costante di piccole ma dolci attenzioni.

Happy Valentine's Day! 💞

A post shared by Viola Davis (@violadavis) on

Viola Davis e i suoi look sempre diversi

Viola ama cambiare look continuamente, dal taglio di capelli allo stile dei suoi abiti. Se nel 2006 porta i capelli lisci e con i colpi di sole rosso fuoco, nel 2008 si presenta alla prima de Il Dubbio con un look anni Cinquanta. Qualche anno dopo sfoggia un taglio corto super sexy e nel 2010 è tra le prime a portare il “bob”, in una versione molto elegante. Dalla frangetta ai capelli in stile afro, Viola Davis è una trasformista dell’hair-style. La rivoluzione? Nel 2017 decide di lasciare a casa la parrucca e di sfilare sul tappeto rosso, fiera dei suoi capelli al naturale. Pare sia il marito ad averla convinta in questa scelta.

Il successo di Viola Davis

La nota attrice de Le regole del Delitto Perfetto inizia la sua carriera al teatro. Nel 2001 vince il suo primo premio importante: un Tony Awards per l’interpretazione di Tonya in King Headly II. Da questo momento è tutto in salita. Compare in numerose pellicole e si rifà viva al teatro, trionfando ancora. Nel 2008 recita al fianco di Philip Seymour Hoffman e Maryl Streep nel film Il dubbio, che gli procura un National Board of Review Awards e le candidature al Golden Globe e all’Oscar. La stessa Maryl dirà di Viola che è un’attrice dai mille talenti, una donna che brilla di luce propria. Nel 2012 vince due Screen Actors per il film The Help e nel 2014 diventa la protagonista della serie TV Le regole del Delitto Perfetto. Il suo talento è finalmente riconosciuto con un Oscar per il film Barriere, il 26 febbraio 2017.
È l’unica donna di colore ad aver vinto la Triple Crown of Acting, che consiste nell’aver vinto i tre premi più ambiti dagli attori statunitensi: un Emmy, un Tony Awards e un Oscar.

L’attivismo di Viola Davis

Già da piccola viene portata in carcere insieme a sua madre, durante una manifestazione per il Movimento dei Diritti Civili. Viola non smette di lottare per la sua città, anche quando diventa un’attrice famosa. Nel 2016 fa una donazione alla libreria e al Liceo di Central Falls.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Jennifer Lawrence biografia

Jennifer Lawrence

Michela Persico biografia

Michela Persico