Wanna Marchi biografia
Fonte Instagram
in

Wanna Marchi

La vita privata di Wanna Marchi

Wanna Marchi nasce a Castelguelfo di Bologna il 2 settembre 1942 ed è un personaggio televisivo italiano, noto per le televendite.

Wanna non ha un’infanzia facile, dopo le scuole elementari perde entrambi i genitori ed è costretta quindi ad iniziare a lavorare come estetista.

Le misure di Wanna Marchi

Wanna è alta 1,67 m per 68 kg di peso.

Le questioni legali di Wanna Marchi

In seguito alla truffa portata avanti con la società Asciè s.r.l. la Guardia di Finanza di Milano avvia nei confronti di Wanna Marchi un’indagine per associazione a delinquere. Lei, la figlia e altri collaboratori vengono rinviati a giudizio.

Nell’aprile del 2006 Wanna e la figlia Stefania vengono condannate a 2 anni e 6 mesi di reclusione e al risarcimento alla prima sezione penale del Tribunale di Milano. Nel maggio dello stesso anno la Marchi, il compagno e la figlia sono condannati anche per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata, con condanne di dieci anni per Wanna e Stefania e quattro per Francesco Campana.

Nel marzo 2008 arriva la sentenza finale della Corte d’Appello in cui le condanne vengono ridotte ma nel giugno 2008 la Marchi e la figlia vengono arrestate come misura cautelare per decisione emessa dalla quarta sezione della Corte d’Appello di Milano. Nel marzo 2009 la Corte di Cassazione conferma le condanne. Nell’aprile 2010 Wanna e Stefania sono condannate anche per bancarotta fraudolenta. Nell’ottobre 2011 la Marchi ottiene il regime di semilibertà.

Gli amori di Wanna Marchi

Nel 2017 Wanna Marchi sposa Francesco Campana, il compagno con cui convive da 29 anni.

Da una relazione precedente Wanna ha due figli avuti in giovane età, Stefania e Maurizio Nobile.

La carriera di Wanna Marchi

Wanna Marchi compare in televisione negli anni ’80 facendosi notare per il suo stile comunicativo nelle televendite di un prodotto dimagrante. Dal 1983 le viene affidata una trasmissione dedicata ai prodotti che sponsorizza, il Wanna Marchi Show su Rete A che conduce insieme ai figli Maurizio e Stefania. In poco tempo viene soprannominata la regine delle televendite per i suoi  modi inconfondibili. Uno dei suoi prodotti più venduti è la crema scioglipancia.

Nel 1989 sull’onda del successo Wanna registra come Wanna Marchi & The Pommodores addirittura un singolo, D’accordo?!, ispirato al suo famoso urlo. Il brano raggiunge la notorietà grazie al passaggio nel programma Superclassifica Show. Grazie alla popolarità raggiunta Wanna Marchi comincia a lavorare anche come attrice minore nella parodia de I promessi Sposi. Ancora nel 1998 si cimenta come attrice in Dio c’è.

Nel 1996 intanto la Marchi fonda la società  Ascié s.r.l. di Milano dove ha come soci la figlia Stefania Nobile e Mario Pacheco do Nascimento. Nel 2001 Striscia la Notizia da la notizia di una truffa, da lei organizzata insieme al presunto mago Mario Pacheco do Nascimento e alla figlia, in cui vendeva i numeri fortunati del lotto, talismani, kit contro i malefici e simili.

Nel 2004 Wanna Marchi, insieme alla figlia, torna in onda con un talk show su TV7 Lombardia, Tremate tremate, le streghe son tornate. Nel 2006 Wanna e la figlia, condannate agli arresti domiciliari, aprono un videoblog, Tutta la verità. Dopo soli sei mesi viene chiuso e Wanna torna a fare l’estetista in attesa del processo d’appello. Dopo un successivo arresto Wanna va a fare la barista al bar del fidanzato della figlia a Milano.

Dopo la fine della sua condanna, nel 2015, Wanna torna in televisione con la figlia, producendo il programma Ora parlo io. Nell’ottobre 2016 è ospite del programma L’intervista. Nel 2017 è annunciata la sua partecipazione insieme alla figlia Stefania a L’isola dei famosi ma a causa delle polemiche sorte Mediaset non conferma la loro presenza. Dal maggio 2018 è la Marchi è protagonista insieme alla figlia del programma Le grandi sorelle dove commenta le puntate del Grande Fratello.

Melissa Gilbert biografia

Melissa Gilbert

Eleonora Giovanardi biografia

Eleonora Giovanardi