James Taylor biografia
in

James Taylor

  • Nome d'arte: James Taylor
  • Data di nascita: 12 marzo 1948
  • Segno zodiacale: Pesci
  • Professione: Cantautore
  • Titolo di studio: Diploma
  • Luogo di nascita: Boston
  • Altezza: 191 cm
  • Peso: 89 kg
  • Account social: Facebook

La vita privata di James Taylor

James Taylor è nato il 12 marzo 1948, sotto il segno dei Pesci, a Boston con il nome di James Vernon Taylor. Cresciuto a Chapel Hill (North Carolina) con la mamma (soprano), il papà Isaac, la sorella Kate ed i due fratelli Alex e Livingston.

Abbandona gli studi per dedicarsi alla musica, salvo poi diplomarsi durante la permanenza in un ospedale psichiatrico dove si trovava per una forma di depressione. Diversi problemi di salute e di dipendenza con la musica che è sempre stata la sua ancora di salvezza. Ha quattro figli, Ben (1977) e Sally avuti dall’ex moglie Carly Simon ed i gemelli Henry e Rufus (2011) avuti dall’ex moglie Carolin Smedvig.

Le misure

James Taylor è alto 1.91 metri e pesa circa 89 kg.

Gli amori di James Taylor

Dal 1972 al 1983, James Taylor è stato sposato con la cantautrice Carly Simon da cui ha avuto due figli: Ben (1977) e Sally. Dal 1985 al 1995 è stato sposato con l’attrice teatrale Kathryn Walker. Dal 2001 al 2016 è stato sposato con Caroline Smedvig da cui ha avuto due figli, i gemelli Henry e Rufus, nati nell’aprile 2001 da una mamma surrogata, amica di famiglia.

La carriera di James Taylor

James Taylor inizia a studiare violoncello, spinto dall’influenza della mamma soprano, ma poi decide di dedicarsi alla chitarra e di fondare una band con il fratello Alex abbandonando, così, gli studi. La svolta per la sua carriera arriva durante un viaggio a Londra grazie all’audizione per la Apple Records dei Beatles con il brano Something in the way she moves.

Gli anni ’70 rappresentano il successo con l’album Sweet Baby James, nel 1972 seguito da One Man Dog. Nel 1974 l’album Walking Man si rivela una delusione, ma torna sulla cresta dell’onda con In the Pocket nel 1976. Gli anni ’80 sono anni difficili per il cantautore tra amori finiti e problemi con la tossicodipendenza tanto che, nel 1985, pensa di ritirarsi per poi cambiare idea grazie all’amore del pubblico.

Negli anni duemila rinasce grazie anche alla nascita dei due figli gemelli e pubblica l’album October Road nel 2002 e A Christmas Album nel 2004. Nel 2008 e 2009 incide due album di cover: Covers e Other Covers. Nel 2018 partecipa al Festival di Sanremo come ospite, in coppia con Giorgia, per omaggiare la musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shaggy biografia

Shaggy

Pacifico biografia

Pacifico