Alessandra Barzaghi biografia
Fonte Facebook
in

Alessandra Barzaghi

  • Soprannome: Ale
  • Data di nascita: 26 agosto 1980 (martedì)
  • Età: 38 anni
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Laurea
  • Luogo di nascita: Milano
  • Altezza: 174 cm
  • Peso: 55 kg
  • Account social: Instagram Twitter

La vita privata di Alessandra Barzaghi

Alessandra Barzaghi è nata il 26 agosto 1980, sotto il segno della Vergine, a Milano con il nome di Alessandra Maria Barzaghi. I genitori sono sempre stati al suo fianco, orgogliosi delle sue scelte. Dopo il diploma alla Oxford International School of Languages di Milano, si è laureata in psicologia clinica a Milano nel 2004 con 110 e lode.

Le misure di Alessandra Barzaghi

Alessandra Barzaghi è alta 1.74 metri e pesa circa 55 kg. L’attrice si è rifatta il seno.

Novembre 2015 in Shatush miele 👌#MilanChezMoi#MaisonDeMaman#Memories

A post shared by Alessandra Barzaghi (@alexandra8000) on

Gli amori di Alessandra

Dal 2010, Alessandra Barzaghi è stata fidanzata con il campione della 125 Simone Corsi. I due si erano incontrati durante una serata mondana e si erano subito innamorati.

La carriera della Barzaghi

Nel 2003, Alessandra Barzaghi prende parte ad una puntata di Carabinieri e decide di lasciare il sogno di aprire uno studio di psicoterapia per inseguire il suo sogno di attrice, con il pieno appoggio dei genitori. Dal 2003 al 2005 recita in Incantesimo.

Nel 2007 arriva il successo grazie al ruolo della Marchesa Costanza Granieri Solaro in La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa. Nel 2008 debutta nel mondo del cinema con i film La fidanzata di papà, L’anno mille, Guardando le stelle. Nel 2009 è Tatiana in Caterina e le sue figlie 3. Nel 2010 conduce, in prima serata, Il più grande (Italiano di tutti i tempi) con Martina Stella e Francesco Facchinetti, mentre poi affianca Massimo Giletti nella conduzione di Una voce per Padre Pio.

Nel 2013 è la coprotagonista in Pupetta – Il coraggio e la passione. Nel 2013 partecipa a Ballando con le stelle insieme a Roberto Imperatori, ma vengono subito eliminati. Nel 2014 è la volta de Il peccato e la vergogna e di Rodolfo Valentino – La leggenda. Nel 2016, invece, è tra i protagonisti di Non è stato mio figlio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leah Pipes biografia

Leah Pipes

Heather Morris biografia

Heather Morris