Alessandra Canale biografia
Fonte Instagram
in

Alessandra Canale

La vita privata di Alessandra Canale

Alessandra Canale è un’annunciatrice nata a Formia (Latina) il 31 ottobre 1963, sotto il segno dello Scorpione. Il suo vero nome è Alessandra Pimpinella. I suoi genitori sognavano per lei un futuro da imprenditrice, ma dopo la laurea in Lettere all’Università La Sapienza di Roma, la Canale ha deciso di seguire i suoi sogni. Dal 2013 è sposata con Antonio Caliendo. Ha un figlio, Amedeo junior, avuto dall’ex fidanzato Amedeo Matacena.

Le misure

Alessandra Canale è alta 1.78 metri e pesa circa 55 kg. Ama praticare nuoto, equitazione, sci e fare jogging per tenersi in forma.

View this post on Instagram

#museo

A post shared by Alessandra Canale Official (@alessandracanaleofficial) on

Gli amori di Alessandra

A metà degli anni ’90, Alessandra Canale conosce e si innamora di Amedeo Matacena, ex parlamentare. I due hanno un figlio, Amedeo junior, nato nell’ottobre 1995, ma la loro storia d’amore giunge al capolinea un anno e mezzo dopo la nascita del bambino.

Il figlio di Alessandra Canale è laureato in Economia e commercio.

Non hanno più rapporti e la Canale ha, più volte, affermato che l’uomo è uscito dalla sua vita e da quella di suo figlio. Il 15 dicembre 2013, a Montecarlo, Alessandra si è sposata con Antonio Caliendo, procuratore sportivo di vent’anni più grande.

La carriera della Canale

Nel 1981 Alessandra Canale partecipa a Miss Italia decidendo, però, di non continuare la sua esperienza nel campo dello spettacolo perché voleva laurearsi. Nel 1986 è nel cast di alcuni film comici e nel 1989 si iscrive all’Albo dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio.

Nel 1991 entra a far parte definitivamente della famiglia Rai, dopo essere stata un’annunciatrice supplente nel 1983 ed affianca anche Aldo Biscardi nel Processo del Lunedì. Nel 2003 termina la sua avventura come annunciatrice con l’ultimo annuncio che, per via delle numerose lacrime, ha attirato l’attenzione di tutti.

Nel 2010 torna a svolgere il suo lavoro e conduce Capotavola, programma culinario. Nel maggio 2016 la Rai decide di eliminare la figura della Signorina Buonasera e la Canale, ancora una volta, si vede costretta a dire addio al suo ruolo, ma presenta le rubriche Onda Verde e RAI CCISS. Si divide tra Montecarlo e Roma, dove vive con il marito ed il figlio. Scrive pure diversi libri: Le pagine gialle della Tv, La ragazza del Carrubo, Ti voglio raccontare una storia, Vi voglio bene.

Dal 2017 Alessandra Canale lavora come giornalista a Rai Pubblica Utilità, la struttura che fornisce informazioni per la mobilità e il meteo su tutti i canali della tv di Stato.

View this post on Instagram

#immacolata #raiuno #rai #weekend

A post shared by Alessandra Canale Official (@alessandracanaleofficial) on

Alessandra Canale non è rifatta

La conduttrice non ha mai ceduto al fascino del bisturi. Ma per apparire sempre in forma usa delle pasticche di acido ialuronico che vengono prodotte in Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Francesco Mandelli biografia

Francesco Mandelli

Simona Tagli biografia

Simona Tagli