Alvaro Vitali Biografia
in

Alvaro Vitali

  • Data di nascita: 3 febbraio 1950 (venerdì)
  • Età: 69 anni
  • Segno zodiacale: Acquario
  • Professione: Attore
  • Titolo di studio: Licenza media
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 156 cm
  • Peso: 64 kg
  • Account social: Facebook

Vita privata di Alvaro Vitali

Suo malgrado è diventato un simbolo dell’Italia scanzonata, superficiale e volgarotta degli anni Settanta del secolo scorso. Eppure per molti è stato anche un punto fondamentale del proprio percorso di crescita adolescenziale, alla scoperta delle “piacevoli tentazioni”. Lui… è Alvaro Vitali.

Nato a Roma il 3 febbraio 1950, comincia a recitare quando ancora è alle scuole medie. Non ancora ventenne viene scoperto da Federico Fellini che lo promuove non solo nel suo Satyricon ma anche nei film I Clown, Roma e Amarcord. Nonostante questo lancio importante, il maggior successo Vitali lo ottiene con film commedia considerati da molti “di bassa categoria”. Inventa però un personaggio popolarissimo, “Pierino”, che diventerà il suo alter ego.

Della sua vita sentimentale sappiamo che è stato sposato con una donna da cui ha avuto un figlio. Oggi è separato e vive con la nuova compagna Stefania Corona, una cantante con la quale ha formato una coppia anche artistica.

Misure di Alvaro Vitali

Alvaro Vitali non è molto alto, appena 1 metro e 56 e pesa circa 64 kg. La sua caratteristica principale è il naso lungo che insieme agli occhi piccoli e ravvicinati  fa di lui una maschera comica naturale.

La malattia

Alvaro Vitali soffre da sempre di asma. La malattia lo ha lasciato abbastanza libero di condurre una carriera artistica ma a volte lo ha costretto a rinunciare a provini o contratti, come avvenne nel caso del reality La Fattoria. Il riacutizzarsi dei sintomi lo costrinse a lasciare il programma prima della registrazione degli episodi.

Carriera

Scoperto durante un  provino da Fellini in persona, lavora per il grande regista fino al 1973. Dopo viene notato dal produttore della Dania Film che gli propone la parte da protagonista in una serie di commedie sexy in cui impersona per lo più personaggi da barzelletta come Pierino, Gian Burrasca, Giggi il Bullo.

In particolare i film di “Pierino” (Pierino, Pierino colpisce ancora, Pierino contro tutti, Pierino medico della Saub, Pierino torna a scuola…) sono dei veri e propri successi, anche grazie alle bombe sexy con cui condivide le scene: Mariangela Melato, Michela Miti, Edwige Fenech per citare le più famose. La filmografia delle sexy commedie di Vitali supera i 60 film e a ciò si aggiungono le partecipazioni televisive e alcune canzoni per bambini.

Dagli anni Novanta in poi il genere delle commedie a sfondo sessuale si esaurisce e Vitali non riesce a trovare altri ingaggi. Viene rilanciato da Striscia La Notizia nel Duemila con una serie di divertenti imitazioni, in particolare del dirigente sportivo Jean Todt. Dopo l’incontro con la cantante Stefania Corona, sua compagna anche nella vita, Alvaro Vitali si esibisce con lei nel duo comico “Novanta minuti di…”.

Francesco Oppini Biografia

Francesco Oppini

Tony Renis