Andrea Bosca biografia
Fonte Instagram
in

Andrea Bosca

La vita privata di Andrea Bosca:

Andrea Bosca è un attore italiano nato il 14 luglio 1980 a Canelli, in provincia di Asti. I suoi genitori, insieme alla sorella Elena, gestiscono una pasticceria e possiedono una vigna. Andrea è molto legato alla sua terra di origine e, quando torna dalla sua famiglia, aiuta volentieri sia in pasticceria, che nella vigna.

Già da ragazzino frequenta la scuola di teatro del paese e, dopo aver conseguito la maturità scientifica, prosegue i suoi studi di recitazione. Si trasferisce a Torino e si diploma alla Scuola del Teatro Stabile. Successivamente si sposta a Roma per studiare all’Actor Centre di Roma.

Un’altra sua grande passione è la musica, suona la chitarra e parla sia inglese che francese.

Le misure di Andrea Bosca:

Andrea Bosca è alto 1,80 cm e pesa 76 kg. L’attore è un appassionato di sport e pratica la corsa e l’arrampicata.

Gli amori di Andrea Bosca:

Dal 2015 al 2018 è stato legato sentimentalmente con l’attrice Valeria Bilello. Andrea ha dichiarato che il loro è stato un grande amore e che la separazione, avvenuta per decisione comune, ha fatto soffrire entrambi.

A febbraio del 2019, nel programma Vieni da me condotto da Caterina Balivo, l’attore ha rivelato di avere una fidanzata che lo fa stare bene. Lei, della quale non conosciamo il nome, non fa parte del mondo dello spettacolo.

La carriera di Andrea Bosca:

La sua carriera inizia a teatro dove, nel 1998, debutta con L’amore per sempre. Dopo altri lavori teatrali, tra cui Amleto e Romeo e Giulietta, esordisce in televisione con la miniserie televisiva Don Bosco. Nel 2006 entra nel cast di Raccontami, serie televisiva ambientata negli anni ’60, in cui interpreta il ruolo di Guido, un ragazzo ricco e amante della vita mondana. Nello stesso anno recita nello sceneggiato in costume Orgoglio capitolo terzo.

Successivamente compare in molte altre serie televisive, come Ma chi l’avrebbe mai detto, Graffio di tigre e Le segretarie del sesto. Nel 2010 è al cinema con Noi credevamo, per il quale vince il Premio Giovani al festival Primavera Del Cinema Italiano. Nello stesso anno interpreta il ruolo del protagonista nel film Febbre da fieno, accanto a Diane Fleri e Giulia Michelini. Nel 2012 recita insieme a Nicolas Vaporidis in Outing- Fidanzati per sbaglio.

Nel 2015 recita nelle serie televisive La dama velata e Grand Hotel, entrambe ambientate nei primi anni del Novecento. L’anno seguente è nel cast de I Medici, serie televisiva anglo-italiana, con protagonista Richard Madden.

Nel 2017 recita accanto a Diana Del Bufalo, Alessandra Mastronardi e Giusy Buscemi in C’era una volta Studio Uno e  Nel 2018 invece interpreta il Tenente Enrico Labriola, da lui definito “un eroe romantico dei giorni nostri” nella serie Il capitano Maria. Nella fiction recita al fianco di Vanessa Incontrada, sua grande amica, e Giorgio Pasotti.

A febbraio del 2019 ricompare nella serie di Rai 1 La porta rossa, la quale prima stagione è andata in onda nel 2017.

Mikeligna biografia

Mikeligna

Paolo Limiti biografia

Paolo Limiti