Paolo Limiti biografia
Fonte Instagram
in

Paolo Limiti

La vita privata di Paolo Limiti

Paolo Limiti, il cui vero nome è Igino Romano Limiti, è stato un paroliere e conduttore, autore e produttore televisivo, nato a Milano l’8 maggio 1940 e morto il 27 giugno 2017 sempre nel capoluogo lombardo, per un tumore al cervello.

Il padre, procuratore della Pirelli, era milanese e la madre siciliana, ma Paolo ha passato la sua infanzia a Torino, dove si è diplomato all’Istituto Tecnico Amedeo Avogadro nel 1961.

Limiti è stato tra i maggiori esperti in Italia di cinematografia hollywoodiana degli anni Venti e Trenta e ha tenuto per anni un blog personale.

R.I.P. 😰#tv #italia #paololimiti #truth #icon

A post shared by Mattee Galanti (@galantimatteo) on

Le misure di Paolo Limiti

Paolo era alto 174 centimetri e pesava 70 chili.

Il tumore al cervello

Nell’agosto del 2016 al produttore è stato scoperto un tumore al cervello, in seguito a un malore mentre era in vacanza ad Alassio. Nonostante l’intervento e la chemioterapia, Paolo non ce l’ha fatta. Il conduttore è morto il 27 giugno del 2017, a 77 anni a Milano, nella sua casa nel quartiere di Maggiolina. Il funerale si è svolto il 29 giugno a Milano, nella chiesa di Santa Maria Goretti e la salma è stata portata al cimitero di Lambrate per essere cremata.

Tatuaggi e significati

Il paroliere non aveva nessun tatuaggio sul corpo.

Gli amori di Paolo Limiti

Il conduttore televisivo è stato sposato con la showgirl Justine Mattera dal 2000 al 2002. Il matrimonio è finito per una ragione ben precisa: a detta di lei, il marito non voleva avere figli. Nonostante ciò, tra i due c’è sempre stato un rapporto d’affetto, tanto che lei, in seguito alla morte di lui, ha postato una foto che li ritrae insieme, con un post in cui lo ringrazia per averla lanciata nel mondo dello spettacolo.

La carriera di Paolo Limiti

Paolo ha debuttato come paroliere nel 1964 con la canzone Mille ragazzi fa, scritto per Jula de Palma.

Nel 1968 è arrivato in RAI, dove è stato autore e regista di programmi come La maga Merlini, La parola è d’oro, Telemenù e Luci di mezzanotte. Successivamente, è approdato a Telemontecarlo, dove è stato direttore del palinsesto e produttore e ha firmato Crociera di miele, la prima sit-com italiana.

Negli anni ’90 ha conquistato il pubblico con speciali dedicati a personaggi internazionali e come conduttore tv, con E l’Italia racconta, Ci vediamo in tv, Supersera, Paolo Limiti Show e Domenica In. Gli ultimi programmi condotti sono Minissima 2010 e nel 2012 E state con noi in tv e Cristina Parodi Live.

Come paroliere, invece, ha collaborato con grandi artisti, come Mia Martini, Ornella Vanoni, Adriano Celentano e Mina.

Andrea Bosca biografia

Andrea Bosca

Ludovica Gargari biografia

Ludovica Gargari