Antonella Ruggiero biografia
Fonte Instagram
in

Antonella Ruggiero

La vita privata di Antonella Ruggiero

Antonella Ruggiero è una cantante nata a Genova il 15 novembre 1952, sotto il segno dello Scorpione. Si è diplomata all’Istituto d’arte. Figlia unica, cresciuta da due genitori che definisce splendidi e che l’hanno sempre sostenuta. Dal 2001 è sposata con Roberto Colombo ed hanno un figlio, Gabriele (1990).

Le misure

Antonella Ruggiero è alta 1.62 metri.

Gli amori di Antonella

Il 29 dicembre 2001, presso la Sala Consiliare di Montevecchia (Lecco), Antonella Ruggiero si è sposata con Roberto Colombo, produttore, davanti a pochissime persone poiché il matrimonio era stato tenuto segreto fino all’ultimo. Hanno un figlio, Gabriele, nato nel 1990. Vivono a Berlino (Germania), anche se ogni tanto tornano in Brianza dove hanno una casa immersa nel verde.

La carriera della Ruggiero

Dopo il diploma, Antonella Ruggiero lavora per un breve periodo come disegnatrice grafica, fino al 1974 quando decide di seguire la sua vera passione: la musica. Con lo pseudonimo Matia inizia la carriera nel mondo musicale ed esce il singolo Io Matia.

Si unisce con alcuni membri dei Jet, gruppo musicale genovese, e nel 1975 nascono i Matia Bazar. Successo in Italia e non solo, con brani famosi in tutto il mondo come Per un’ora d’amore, Mister Mandarino, Vacanze romane, Ti sento solo per citarne alcuni. Nel 1989 decide di abbandonare la band ed intraprendere la carriera da solista, anche se per sette anni si prende una pausa dedicandosi alla vita da mamma e facendo numerosi viaggi.

Nel 1996 esce Libera, il suo primo album da solista ed apre i concerti italiani di Sting. Nel 1998 partecipa al Festival di Sanremo con Amore lontanissimo ed arriva seconda, vi fa ritorno nel 1999 con Non ti dimentico ed un nuovo secondo posto con il premio della critica. Escono gli album Sospesa e Luna crescente – Sacrarmonia e torna sul palco dell’Ariston nel 2003 con Di un amore, arrivando nona e nel 2005 con Echi d’infinito, terzo posto.

Di nuovo a Sanremo nel 2007 con Paolo di Sabatino e Renzo Ruggieri sulle note di Canzone fra le guerre ed un decimo posto. Nuovi album, tour nazionali ed internazionali fino al 2009 quando è tra le protagonista del brano Domani 24/04/.2009 dedicato al terremoto che colpi l’Abruzzo.

Nel 2014 torna al Festival di Sanremo con Quando balliamo e Da lontano, classificandosi decima. Nel 2016 esce l’album La vita imprevedibile delle canzoni, con i suoi successi interpretati in una nuova veste, sulla base del pianoforte classico. Nel 2018 gira l’Italia con il suo nuovo tour.

5 Comments

Leave a Reply
  1. l ho appena vista….voce splendida…emozionante…persona squisita..umile..meravigliosa..

  2. Sabato sera Ho riscoperto una grande artista. Voce meravigliosa ,persona seria , professionale e amabile . il concerto mi ha rapito, avevo la pelle d’oca quando voce e musica mi avvolgeva nei miei ricordi. Grazie Antonella Ruggiero. Luisa

  3. Sempre emozionante sentire la sua voce ..canzoni indimenticabili grazie Antonella sei una Grande

  4. Antonella e la cantante pui migliore di 20 secolo con la voce straordinaria e l’anima celeste. Io ho studiato Italiano perche volevo capire le parole di Matia bazar. Da piu di 30 anni sento le canzone di Antonella e sempre divento molto emozionato. Mille grazie Antonella, tante salute e felicita. Pavel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Francesco Scianna biografia

Francesco Scianna

Riccardo Cocciante