Ashley Benson biografia
in

Ashley Benson

La vita privata di Ashley Benson

Ashley Benson è nata il 18 dicembre 1989, sotto il segno del Sagittario, a Anheim (California) con il nome di Ashley Victoria Benson. La mamma si chiama Shannon Harte, mentre il papà Jeff. Ha una sorella maggiore, Shaylene. L’attrice è nata prematura ed è rimasta in ospedale per quasi due mesi. Necessitava di un’operazione al cuore proprio il giorno di Natale, ma arrivati in ospedale i genitori hanno ricevuto la bella notizia: il problema cardiaco della piccola Ashley si era risolto e non vi era bisogno di intervenire chirurgicamente.

Le misure di Ashley Benson

Ashley Benson è alta 1.61 metri e pesa circa 51 kg. Ha dichiarato di non essere una brava cuoca, ma ama molto mangiare. Una dieta equilibrata ed un costante allenamento fanno di lei una star con un fisico invidiabile. L’attrice pratica la boxe ed un work out mirato per rassodare le gambe, gli addominali ed i glutei.

CFDAs #katespade

A post shared by Ashley Benson (@ashleybenson) on

Tatuaggi e significati

Ashley Benson ha diversi tatuaggi, ma tutti molto piccoli e difficili da individuare.

  • Ancora: tatuata nella parte interna del polso sinistro, ma che è molto sbiadita.
  • Croce: una piccola croce sul lato esterno del polso destro. Ha sempre desiderato una croce, l’ha disegnata su di sé per anni, fino alla decisione di tatuarsela veramente.
  • Numero 3: nella parte interna del polso destro e rappresenta il suo numero fortunato.
  • La G: sul polso sinistro. Una scelta fatta per onorare la lotta di Georgia Verch, figlia di un amico, che soffriva di un disturbo cerebrale raro. Un tatuaggio uguale lo troviamo anche su Justin Bieber ed Hailey Baldwin.
  • Un piccolo cuore: sul dito medio della mano destra.
  • LXXXIX: sulla costola sinistra e significa 1989 in numeri romani, ovvero la sua data di nascita.
  • “We’re all mad here”: sulla costola destra, la citazione presa dal libro Alice nel paese delle meraviglie e che significa “Siamo tutti matti qui”.

Gli amori di Ashley Benson

Ashley Benson, nel novembre 2017, risulta essere single. La sua storia d’amore più importante è quella che l’ha legata al produttore Ryan Good con cui ha iniziato una relazione nel gennaio 2011 salvo poi continuare a tornare insieme dopo vari tira e molla. Dal 2008 al 2009 è stata al fianco di Justin Thorne. Per il resto, solo rumors non confermati su possibili flirt dell’attrice con Chord Overstreet (2012), Taylor Lautner (2012), Tyler Blackburn (2013) e Nat Wolff (2015).

La carriera di Ashley Benson

Ashley Benson ha debuttato sul grande schermo nel 2007 con Ragazze nel pallone – Pronte a vincere, è stata poi la volta di Bart got a room e di Mother goose parade. Il vero successo, però, arriva nel 2010 con Pretty Little Liars ed il ruolo di Hanna Marin che le è valso il premio “Migliore attrice televisiva” per i Youth Rock Awards. Una carriera in ascesa che la vede protagonista di pellicole come Spring Breakers – Una vacanza da sballo, Ratter – Ossessione in rete, Pixels e Chronically Metropolitan. Ashley Benson ha preso parte anche a diverse serie tv famose come Settimo Cielo, Zoey 101, The OC, CSI Miami ed How I Met Your Mother.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Amanda Seyfried biografia

Amanda Seyfried

Laura Torrisi biografia

Laura Torrisi