Bar Refaeli biografia
Fonte Instagram
in

Bar Refaeli

La vita privata di Bar Refaeli

Bar Refaeli nasce a Hod HaSharon il 4 giugno 1985 ed è una modella israeliana. Bar viene da una famiglia ebraica; il padre Rafi Refaeli possiede un ranch di cavalli e la madre Tzipi Levine ha lavorato come modella negli anni ’70. Da parte dei nonni ha origini italiane, polacche e lituane. Ha anche due fratelli  minori Dor e On e uno maggiore da parte di madre, Neil Levine.

Le misure di Bar Refaeli

Bar Rafaeli è alta 1,74 m per 57 kg. Le sue misure sono 96-61-89.

☠️

A post shared by Bar Refaeli (@barrefaeli) on

I tatuaggi di Bar Refaeli

Bar ha un unico micro tatuaggio sul polso sinistro, una piccola farfallina.

Gli amori di Bar Refaeli

Bar si sposa per la prima volta giovanissima, quando ha solo 18 anni, nel 2003, con l’amico di famiglia Arik Weinstein; non è esattamente un matrimonio d’amore ma solo un sotterfugio per evitare l’arruolamento obbligatorio e poter continuare la carriera da modella. I due divorziano due anni dopo.

In seguito ha un flirt con l’attore David Charvet. Tra il 2005 e il 2011 Bar Refaeli ha una lunga relazione con l’attore Leonardo Di Caprio, conosciuto ad una festa a Las Vegas. Dopo un breve flirt con Uri El- Natan, figliastro di un magnate israeliano, nell’estate del 2012 intraprende una storia con Adi Ezra, un imprenditore israeliano. La coppia si sposa nel 2015 e Bar e Adi hanno due figlie, Liv, nata nel 2016 e Elle nel 2017.

La carriera di Bar Refaeli

La carriera di Bar inizia quando ha solo 14 anni, infatti nel 1999 firma il suo primo contratto da modella con l’agenzia Irene Marie Models. I primi suoi ingaggi sono per le campagne dei marchi Pilpel, Castro e Milky.

Nel 2000 la giovane vince il concorso israeliano Model of the Year e da qui inizia a comparire in diverse riviste di moda come Elle, GQ Italia e Maxime Uk. Nel frattempo, nel 2005, partecipa come protagonista alla serie tv israeliana Pick Up. Nel 2007, e poi anche nel 2008 e 2009, è la modella di copertina di Sports Illustrated Swimsuit issue.

Al 2008 risale la prima esperienza di Bar come presentatrice per lo speciale Tommy Hilfiger Presents Ironic Iconic America. L’anno successivo conduce una puntata del programma House of Style su MTV. Intanto continua a lavorare per vari marchi tra cui Subaru Acccesorize, Besni, Rampage, la linea di gioielli di Marco Biciego e Garnier International. Sempre nel 2009 la Refaeli si aggiudica il World Style Award e nell’ottobre dello stesso anno partecipa all’evento Fashionable Istanbul in Turchia.

👄

A post shared by Bar Refaeli (@barrefaeli) on

Dal 2010 comincia a lavorare in modo assiduo per varie campagne di Passionata, brand di lingerie spagnolo. Nello stesso anno partecipa al film Session. Poco dopo Bar è sul piccolo schermo come giudice speciale per il programma Germany’s Next Topmodel. Dal novembre 2011 insieme al collega ed avvocato Dudi Balsar crea una propria linea di lingerie.

Al 2012 risale la sua prima apparizione nella televisione italiana quando è ospite del Chiambretti Sunday Show. Nel 2013 Bar è la protagonista dello spot del sito GoDaddy e sfila durante la Barcelona Fshion Week per Desigual. Nel febbraio dello stesso anno torna nella tv italiana come ospite al Festival di Sanremo e viene inoltre riconfermata testimonial del profumo di Escada. Bar viene anche scelta come conduttrice della versione israeliana del programma X Factor.

Nel 2015 è la prima testimonial femminile del brand di orologi Hublot.

Nel corso della sua carriera da modella Bar sfila per moltissimi marchi noti come Chanel, Victoria’s Secret, Gap e Ralph Lauren.

Eva Robins biografia

Eva Robins

Taylor Momsen biografia

Taylor Momsen