Brigitte Bardot biografia
in ,

Brigitte Bardot

  • Nome d'arte: Brigitte Bardot
  • Soprannome: B.B
  • Data di nascita: 28 settembre 1934 (venerdì)
  • Età: 84 anni
  • Segno zodiacale: Bilancia
  • Professione: Attrice, Cantante, Modella
  • Titolo di studio: Scuola cattolica
  • Luogo di nascita: Parigi
  • Altezza: 170 cm
  • Peso: 57 kg

La vita privata di Brigitte Bardot

Nata come Brigitte Anne Marie Bardot il 28 settembre 1934 a Parigi, Brigitte Bardot è una delle donne più famose del mondo, tra le prime influencer per tenacia, stile, sex appeal e classe. Dividendo la scena internazionale con Marilyn Monroe, si rivela straordinaria sia al cinema che nel canto, prima come pin-up, poi da vera icona pop.

Quando nel 1960 nasce il suo primo e unico figlio Nicholas Charrier la diva è assediata dai paparazzi e, non sopportando questo tipo di pressioni, affida spesso il figlio a una nutrice. Questo rapporto conflittuale con i fotografi e, in generale, la difficoltà di gestire la sue relazioni pubblicamente la portano a tentare più volte il suicidio negli anni Sessanta.

Il 1974 è un anno cruciale, bellissimo, ma malinconico: la Bardot lascia la vita pubblica per incrementare la sua lotta per far valere i diritti degli animali. Nello stesso anno decide di posare nuda per il numero di settembre di Playboy, mentre l’ex marito Gunter Sachs commissiona ad Andy Wharol un ritratto di Brigitte, venduto poi a Londra nel 2012 per ben 5 milioni di euro.

Le misure di Brigitte Bardot

Con le sue misure da capogiro, 91-51-89, è la prima attrice a mostrare al grande pubblico il bikini in un film del 1958. In Francia si è più disinibiti, ma negli Stati Uniti e in Italia i vigili fanno ancora multe alle donne troppo scollate al mare. Eppure Brigitte Bardot riesce a diffondere in tutto il mondo non solo la moda del bikini e dell’abbronzatura, ma anche del monokini (topless): è il 1964.

Gli amori di Brigitte Bardot

Definita da Marguerite Duras “L’impossibile sogno dell’uomo sposato”, è al centro di voci che le attribuiscono diverse relazioni amorose, tra cui una love story con Jimi Hendrix.
Nel 1952 sposa Roger Vadim ma dopo 5 anni i due divorziano a causa di reciproci tradimenti.

Dopo Gilbert Bècaud e Sacha Distel inizia a frequentare Jacques Charrier, dal quale, dopo il matrimonio nel 1959, nasce Nicholas. Nel 1962, anno in cui la donna inizia una relazione con Samy Frey, Charrier chiede il divorzio. Altro matrimonio di breve termine è quello con Gunter Sachs (1966-1969).

Ma è Bernard d’Ormale, noto personaggio politico francese, esponente del Front National, che conquista il cuore di Brigitte Bardot e la sposa nel 1992 quando la diva ha 58 anni. Pare che il quarto matrimonio sia anche l’ultimo.

I successi di Brigitte Bardot

La sua carriera ha inizio con la danza classica e con le apparizioni su famose riviste di moda, ma è il cinema a regalarle il successo. Nel 1952 recita in Manina, ragazza senza veli e nel 1954 compare in Elena di Troia, film americano girato in Italia.

Sono gli anni in cui prende parte a film romantici che, a detta del marito Vadim, non la valorizzano. In Piace a troppi Brigitte Bardot viene invece considerata un’attrice impegnata: è il 1956 e viene finalmente invitata a Hollywood. Negli anni Sessanta recita in Vita privata, in cui un episodio che la vede insultata da una donna pare sia avvenuto realmente nella vita dell’attrice, e ciò da a pensare che si tratti di un film parzialmente autobiogafico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sarah Jessica Parker biografia

Sarah Jessica Parker

Giulia Luzi biografia

Giulia Luzi