Sarah Jessica Parker biografia
in

Sarah Jessica Parker

  • Nome d'arte: Sarah Jessica Parker
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Dwight Morrow
  • Luogo di nascita: Nelsonville
  • Altezza: 163 cm
  • Peso: 55 kg
  • Account social: Instagram Facebook Twitter

La vita privata di Sarah Jessica Parker

Nata a Nelsonville (Ohio) il 25 marzo 1965, Sarah Jessica Parker è la terza di quattro figli ed è di origini ebree, inglesi e tedesche. Già da bambina mostra il suo amore per la recitazione, prendendo parte ad una rappresentazione a Broadway che porterà la sua famiglia a trasferirsi nel New Jersey. Sveglia e diligente, porta al termine sia gli studi all’American Ballet School e alla Professional Children’s School, che al Liceo Dwight Morrow. L’attrice diventerà una fashion icon, un’imprenditrice e un’ambasciatrice UNICEF. Nel 1997 sposa Matthew Broderick con cui ha James Wilkie nel 2002, mentre le gemelle Marion e Tabitha Hodge nascono nel 2009 da madre surrogata. La famiglia Broderick vive in uno splendido appartamento di 630 metri quadri nel Village, nel cuore di New York.

Le misure di Sarah

Sarah Jessica Parker è alta 163 cm e pesa 55 Kg.

La passione di Sarah Jessica Parker per la moda

Sarah Jessica Parker è famosa per il suo ruolo in Sex and the City, in cui interpreta una scrittrice/giornalista alla moda di Manhattan. Sarah, anzi Carrie Bradshaw, è romantica, ma è un romanticismo moderno che irrompe nelle case delle donne portandosi dietro una sorta di rivoluzione del pensiero e delle abitudini femminili. La serie parla d’amore, di moda (di scarpe soprattutto), di carriera, di sesso, e fa dire alle donne tutto ciò che pensano ma che in pubblico non direbbero mai. La parte di Carrie pare scritta per lei e Sarah diventa l’icona glamour americana per eccellenza. Nel 2000 presenta l’MTV MOVIE AWARDS e nel 2001 è nella lista dei personaggi più popolari dell’anno.
La passione per la moda non viene solo trasposta da Sarah nella serie TV, ma le frutta un vero e proprio business. Lavora con il marchio GAP per una linea low cost, fino a quando decide di creare una propria linea di scarpe, SJP Line, in collaborazione con Mr. George Malkemus, Presidente del noto brand Manolo Blahnik.

Gli amori di Sarah

Prima di sposare Matthew Broderick, Sarah Jessica Parker ha diverse relazioni sentimentali rese note al pubblico. Il suo fidanzato storico è Robert Downey Jr che l’attrice frequenta dal 1984 al 1991, e quando i due si lasciano lui inizia ad avere problemi di alcol e droga. Successivamente conosce John Kennedy jr. ma si tratta solo di un flirt, e poi Joshua Kadison, cantautore che le dedica la canzone Jessie. Qualche anno dopo inizia la liaison con Matthew. È il 19 maggio 1997 quando Sarah Jessica Parker diventa la signora Broderick.

I successi di Sarah Jessica Parker

Dopo qualche comparsa di poco rilievo, come in Footlose, Sarah Jessica Parker si fa notare nel film Pazzi a Beverly Hills, in cui recita accanto a Steve Martin, e in Ed Wood di Tim Burton. Una commedia di grande successo a cui prende parte è Il club delle prime mogli: è il 1996. Seguono altri film, altre collaborazioni, ma Sarah stupisce anche a teatro con gli spettacoli Sylvia e How to Succed in Business Without Really Trying. Nel 1998 arriva finalmente il boom, diventa il volto della serie Sex and the City targata HBO fino al 2004. Nel 2005 entra nel cast di La neve nel cuore, in cui ha la possibilità di recitare al fianco della grande attrice Diane Keaton. Ma il ruolo, universalmente noto, di Carrie Bradshaw non l’abbandona. Nel 2008 e nel 2010 escono al cinema Sex and the City 1 e Sex and the City 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Blake Lively biografia

Blake Lively

Brigitte Bardot biografia

Brigitte Bardot