Cristina Chirchella biografia
Fonte Instagram
in

Cristina Chirichella

La vita privata di Cristina Chirichella

Cristina Chirichella è una pallavolista nata a Napoli il 10 febbraio del 1994. Cristina gioca nel ruolo di centrale nella Igor Gorgonzola Novara ed è il capitano della nazionale femminile italiana di pallavolo. È soprannominata La principessa della pallavolo italiana per via della sua bellezza e per i suoi modi di fare appunto principeschi. Cristina frequenta l’università ed è molto legata ai suoi genitori ed al fratello Gaetano.

Le misure di Cristina

Cristina Chirichella è alta 195 cm e pesa 75 Kg. Cristina ha raggiunto ad 11 anni l’altezza attuale e la sua misura di scarpe è il 46.

I tatuaggi di Cristina Chirichella

Cristina ha un tatuaggio sul braccio destro: è il simbolo dell’infinito, dedicato al legame con suo fratello Gaetano. All’interno del disegno, infatti, compaiono le loro iniziali.

Gli amori di Cristina

Intorno al 2011 conosce Claudio Cornaghi, ai tempi barista del centro federale Pavesi di Milano. In seguito Claudio ha cambiato lavoro, è diventato wedding planner ed ha continuato a giocare a pallavolo, come libero, in seconda divisione.

Dopo la fine della storia d’amore con Claudio, intorno al 2016, a Novara, conosce Federico Rigamonti. Anche lui è un giocatore di Pallavolo (serie c Novara) e tra i due nasce una bellissima storia d’amore.

La carriera di Cristina Chirichella

Cristina ha iniziato a giocare a pallavolo relativamente tardi. All’età di 12 anni ha esordito nella squadra napoletana dell’Gca, come per quasi tutte le pallavoliste la sua passione per questo sport è nata grazie al cartone animato Mila e Shiro due cuori nella pallavolo.

Nella stagione 2010-11 entra nel prestigioso Club Italia e partecipa al campionato di serie B1 per due anni. Negli stessi anni inizia il suo percorso nelle nazionali giovanili vincendo 2 medaglie ai campionati europei.

L’esordio nella massima serie arriva nella stagione 2012-13, la Chirichella viene ingaggiata dalla Robusport Vollet Pesaro e nella stessa stagione viene convocata nella nazionale maggiore. L’anno dopo passa alla Pallavolo Ornavasso e nella stagione 2015-16 approda all’Igor Gorgonzola Novara dove vince scudetto, Supercoppa e Coppa Italia in due stagioni.

Nel 2019 Francesca vince finalmente la sua prima Champions League e a fine stagione rinnova il suo contratto con la Igor Volley Novara fino al 2022.

7 Comments

Leave a Reply
  1. cristina chirichella è una super donna che ha più cuore che altezza,è famosa,bella e soprattutto speciale.Ho avuto il suo autografo,ci ho parlato,l’ho toccata e fatto fotografie con lei.

  2. Mi ricordo quando ha esordito in nazionale e mi colpì, oltre per la sua giovane bellezza, la gioia e i salti che faceva quando segnava un punto. Continua così Principessa.

  3. Grande campionessa dentro e fuori dal Campo.
    CongratulazionI per la bella prova ai Mondiali 2018.
    Arrivare secondi è sempre una vittoria.
    Alla fin fine l’Italia con le sue atlete si è dimostrata pari alla Serbia.
    Onore a tutte le nostre ragazze che con le avversarie della Serbia hanno
    creato grande interesse in tutto il mondo attorno al Volley.

  4. È un atleta eccellente con margini di crescita alti. Le auguro di vincere competizioni in Italia è fuori . Mi spiace per il secondo posto recente si mondiali . Ci speravo . Comunque forza Cristina che sei il presente e il futuro dell Italia del Volley . Ciao Lorenzo d Torino

  5. Fantastica la principessa del volley italiano!
    Quelle lacrime di delusione dopo la sconfitta contro una grande Serbia ai mondiali in Giappone, ha fatto commuovere e piangere milione di persone. Ma quelle lacrime serviranno a fortificare te ed il giovane team Italia.
    Forza Cristina, forza capitano, non vedo l’ora di ricevere altre grandi emozione….forza Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Francesca Piccinini biografia

Francesca Piccinini

Stefano Oradei biografia

Stefano Oradei