ditonellapiaga bio
in

Ditonellapiaga

La vita privata di Ditonellapiaga

Ditonellapiaga, pseudonimo di Margherita Carducci, è una cantautrice italiana, di origine romana, classe 1997. Di lei non si conosce né il giorno né il mese di nascita, tantomeno il segno zodiacale.

Non si sa molto della sua vita privata. Il suo nome inizia ad essere maggiormente conosciuto dal grande pubblico nel momento in cui, a dicembre 2021, viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo con Donatella Rettore.

Come dichiarato dal sito Today, “Ditonellapiaga è un’artista dalla personalità fluida con l’urgenza di raccontare le mille sfaccettature della propria identità, spesso solare e piena di entusiasmo, a volte nevrotica, a tratti malinconica” . Ad aggiungersi alle sfaccettature del suo carattere, ironia e istrionismo, con un continuo interrogarsi su cosa significhi essere una ragazza nel secondo decennio del XXI secolo.

Il suo nome, “Ditonellapiaga”, è frutto di un gioco di assonanze. Alla rivista Rolling Stone ha infatti confessato di cambiare spesso, quasi ogni mese, il nome del suo account Instagram, come molti suoi coetanei. Mentre componeva le sue prime canzoni, aveva scelto proprio questo appellativo come riconoscimento della sua identità. Alla fine un suo amico le ha fatto notare che era un nome che funzionava per questo ha deciso poi di tenerlo.

In un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha definito il suo modo di fare musica “schizzofrenico”. Le sue influenze principali vengono dal mondo Latin, perché è fan di Nathy Peluso e Rosalía. Nei suoi brani ci sono delle contaminazioni di R&B, perché fin da piccola ha ascoltato e cantato solo questo oltre al nu soul e simili, se non che, è cresciuta ascoltando anche tanto pop internazionale.

Margherita Carducci ha anche alle spalle un passato teatrale. Ha frequentato, infatti, un’accademia di teatro, in cui ha cominciato a scrivere brani legati alla tradizione del teatro canzone, performativi che non rispecchiavano però quello che avrebbe voluto suonare.

Piccola curiosità: Alla rivista Rolling Stone ha dichiarato che uno dei suoi artisti preferiti in età adolescenziale era Britney Spears.

Tra le cose che le piacciono: fare nuove amicizie, la spiaggia, e la buona cucina.

Le misure di Ditonellapiaga

Non si conoscono le misure esatte di Ditonellapiaga. Si potrebbe però fare una stima. La cantautrice potrebbe essere alta 164 cm per un peso ideale di 55 kg.

Tatuaggi e significati

Ditonellapiaga non sembra avere tatuaggi visibili sul corpo.

Gli amori di Ditonellapiaga

Ditonellapiaga è molto riservata quindi non si sa niente dei suoi amori o delle sue precedenti relazioni.

La carriera di Ditonellapiaga

Formatasi tra la performance del teatro e le jam session nei locali romani, Ditonellapiaga ha pubblicato il suo primo EP, Morsi, con Dischi Belli, l’etichetta di Andrea Esu, storico dj romano organizzatore dello Spring Attitude Festival e BMG Italy. Nel progetto, si distingue il brano Repito, che mette in evidenza tutte le qualità dell’artista, dal lato vocale e metrico, alla flessibilità tra i diversi generi musicali, dalla trap al pop.

Piccola curiosità: il suo primo EP si chiama Morsi perché è stato concepito come un antipasto del suo primo album, uscito il 14 gennaio 2022, dal titolo Camouflage.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @ditonellapiaga

Importante è anche la canzone scritta in collaborazione con Fulminacci, Non ti perdo mai. Il brano racconta di due persone che si dividono e del costante pensiero che tormenta entrambi nel sapere cosa sta facendo l’altra persona o della voglia, anche solo per un momento, di poter sentire l’uno la voce dell’altro.

Piccola curiosità: A Tv Sorrisi e Canzoni Ditonellapiaga ha raccontato di aver scritto Non ti perdo mai in due fasi diverse. La prima nel momento in cui Margherita stava cercando di superare la rottura di una relazione e che ha delle tinte nostalgiche nelle strofe; la seconda molti mesi dopo. La doppia scrittura ha permesso di sottolineare un’evoluzione e un’incitamento all’andare avanti, “nonostante spesso sia più facile lamentarsi, non reagire, invece che prendersi il rischio di provare a cambiare e stare meglio”.

Il 4 dicembre 2021 viene annunciata fra i Big dell’edizione 2022 del Festival di Sanremo, con  Donatella Rettore e il brano Chimica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @ditonellapiaga

federica calemme bio

Federica Calemme

giovanni truppi bio

Giovanni Truppi