Elenoire Casalegno biografia
Fonte Instagram
in

Elenoire Casalegno

La vita privata di Elenoire Casalegno

Elenoire Casalegno è nata il 28 maggio 1976, sotto il segno dei Gemelli, a Savona. Terminati gli studi, a 18 anni, si trasferisce a Ravenna con la mamma Giuliana ed il papà Gianluigi. Con i suoi genitori ha sempre avuto un rapporto di confidenza ed empatia sapendo di poter contare su di loro, nonostante la distanza. Ha una figlia, Swami (1999), avuta dall’ex fidanzato Dj Ringo.

Le misure

Elenoire Casalegno è alta 1.80 metri e pesa circa 60 kg. Non ha mai seguito una dieta in vita sua, ma fa molta attenzione a ciò che mangia prediligendo cibi sani e di qualità come la frutta. Inoltre, si dedica spesso all’attività fisica nonostante sia pigra.

Tatuaggi e significati

Elenoire Casalegno ha diversi tatuaggi: sull’avambraccio ha tatuato il volto della nonna materna morta con cui, ogni tanto, ha affermato di parlare con il suo spirito. Sulla gamba ha la trascrizione cinese del proprio nome, mentre sul dito è indelebile il nome della figlia Swami. Ha una rosa tribale sul polso, il suo segno zodiacale Gemelli sul braccio e, sempre sul braccio, un ideogramma cinese che significa casa, famiglia, unione.

Gli amori di Elenoire

Donna bellissima e di classe, Elenoire Casalegno ha avuto diversi amori nella sua vita come Vittorio Sgarbi (1993-1997), JAx (1997-1999), Francesco Facchinetti e Matteo Cambi. Sono tre, però, le relazioni più longeve:

  • Dj Ringo: che l’ha resa madre della piccola Swami (che in lingua indiana significa amore) nata il 22 novembre 1999. Nonostante sia finito l’amore, i due hanno un bellissimo rapporto anche per il bene della figlia.
  • Omar Pedrini: una relazione durata sette anni, dal 2002 al 2009.
  • Sebastiano Lombardi: direttore di Rete 4, suo marito dal 2014 al 2017.

La carriera di Elenoire Casalegno

Elenoire Casalegno conduce, dal 1994 al 1997, Jammin, programma musicale di Italia 1. Dal 1997 al 1999 affianca Raimondo Vianello in Pressing e, sempre nel 1997, è al timone di Scherzi a Parte e Festivalbar. Nel 2002 torna ad occuparsi di calcio con Mondiale Sera. Nel 2004 presenta Robin Hood, programma di servizio pubblico su Rai 2.

Dal 2003 al 2005 è a teatro con Uomini sull’orlo di una crisi di nervi. Nel 2009 è la madrina della Stramilano e conduce Sipario. Nel 2010 è la volta di Saturday Night Live from Milano, mentre nel 2014 è una delle inviate di Mistero. Nel 2016 è su Canale 5 con Il pranzo della domenica, al fianco di Gualtiero Marchesi.

Oggi ho postato una foto dove in primo piano ci sono sorrisi…poi, improvvisamente, apprendo la triste notizia, e il mio sorriso affievolisce. E' stato un onore lavorare con il "Padre" di tutti gli chef, anzi, come dicevi tu, cuochi. Mi ripetevi:"siamo in Italia, e noi siamo cuochi, non chef!". Chi è appassionato di enogastronomia può capire: mi sono sentita come Alice nel paese delle meraviglie. Come ti ho detto, tu sei la parte rock della cultura gastronomica italiana…hai avuto il coraggio di contestare il sistema dei punteggi della Michelin, e il primo al mondo a "restituire" le stelle. Solo tu potevi. Grazie per aver condiviso con me il tuo sapere, la tua allegria, e la cioccolata! RIP #gualtieromarchesi

A post shared by Elenoire Casalegno (@elenoirec) on

Nel 2016 partecipa al Grande Fratello Vip venendo eliminata, però, durante la semifinale. Prende parte a diversi video musicali tra cui Neve al sole di Enrico Ruggeri (1997) e Non amarmi così de La fame di Camilla (2010).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Laura Barriales biografia

Laura Barriales

Vanessa Gravina biografia

Vanessa Gravina