Elio Germano biografia
Fonte Facebook
in

Elio Germano

  • Data di nascita: 25 settembre 1980 (giovedì)
  • Età: 39 anni
  • Segno zodiacale: Bilancia
  • Professione: Attore
  • Titolo di studio: Diploma
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 173 cm
  • Peso: 75 kg
  • Account social: Facebook

La vita privata di Elio Germano

Elio Germano nasce a Roma il 25 Settembre 1980 da genitori molisani, originari di Duronia. Sin da bambino dimostra un talento innato per la recitazione, tanto che comincia a recitare all’età di dodici anni.

Durante le scuole superiori si iscrive ad un corso teatrale di tre anni presso la scuola di recitazione Teatro Azione. Ottiene poi il diploma presso il liceo scientifico G.B. Morgagni di Roma e inizia così la sua carriera nel mondo dello spettacolo.

Elio è molto riservato, non ama la vita mondana, non gli piace essere al centro dei riflettori e non va molto d’accordo con i social network. Nonostante sia un attore affermato preferisce condurre una vita normale. Inoltre Elio fa parte del gruppo rap Bestierare, formatosi a Roma alla fine degli anni 90, con cui pubblica tre album.

Le misure di Elio

Elio Germano è alto 173 cm e pesa 75 Kg.

Tatuaggi e significati

Elio Germano non ha nessun tatuaggio.

Gli amori di Elio Germano

Della vita sentimentale di Elio Germano si conosce poco. L’attore è sempre molto riservato, non ama essere al centro del gossip e preferisce frequentare donne lontane dal mondo dello spettacolo. Più volte, infatti, Elio dichiara di non riuscire a fidanzarsi con un’attrice perché sente il bisogno di tornare a casa e staccare la spina dal suo lavoro.

Nel 2016 Elio si fidanza con Valeria, di professione maestra elementare di sostegno. I due sembrano essere una coppia ben consolidata, tanto che progettano matrimonio e figli.

La carriera di Elio Germano

Elio Germano esordisce come attore nel 1993, all’età di dodici anni, quando partecipa come protagonista al film Ci hai rotto papà. Nel 1999 preferisce abbandonare il corso teatrale iniziato al liceo per prendere parte al film Il cielo in una stanza di Carlo Vanzina.

Inizia così la sua scalata nel mondo del cinema, lavora a diversi film, tra cui Concorrenza sleale, Che ne sarà di noi, Romanzo Criminale, Io e Napoleone. Nel frattempo raggiunge la notorietà prendendo parte alla fiction Un medico in famiglia e interpretando Manfredi Borsellino nella miniserie Paolo Borsellino accanto a Giorgio Tirabassi.

Elio diventa presto un attore affermato, nel 2007 vince il primo David di Donatello come miglior attore protagonista nel film Mio fratello è figlio unico e nello stesso anno si aggiudica il Globo d’oro della Stampa Estera al miglior attore rivelazione.

Anno dopo anno Elio è sempre impegnato al cinema, nel 2014 ottiene un grande successo interpretando Giacomo Leopardi nel film Il giovane favoloso e nel 2015 è nel cast di Suburra e protagonista di Alaska. Nel 2016 prende parte al film Il sogno di Francesco, mentre nel 2017 recita ne La tenerezza e Questione di karma. Elio Germano è uno degli attori più richiesti e apprezzati del cinema italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Elisa Sedanoui biografia

Elisa Sednaoui

Federico Russo biografia

Federico Russo