Pocho Lavezzi biografia
Fonte Instagram
in

Ezequiel Lavezzi

La vita privata di Ezequiel Lavezzi

Ezequiel Lavezzi, il cui nome completo è Ezequiel Iván Lavezzi, è un calciatore argentino, nato a Villa Gobernador Gálvez il 3 maggio del 1985, sotto il segno del Toro.

Il suo soprannome è El Pocho, un vezzeggiativo molto affettuoso usato da molti argentini. L’origine risale a quando il calciatore era un bambino e aveva un cane di nome Pocholo e, quando se n’è andato, il fratello ha iniziato a chiamarlo con lo stesso nome: proprio come il cane, anche lui era fastidioso e voleva sempre tante attenzioni. Da quel momento, la gente della sua città natale ha iniziato a chiamarlo Pocholo. In Nazionale Under-20, poi, un suo compagno, conoscendo il soprannome, lo usava davanti a tutti i compagni che, però, lo hanno abbreviato in Pocho.

Nel 2009, Lavezzi ha fondato l’associazione benefica Ansur, che opera nella sua città di nascita per sostenere bambini e adolescenti che vivono in condizioni pessime, promuovendo la formazione e l’inserimento sociale.

Le misure di Ezequiel Lavezzi

Ezequiel è alto 173 centimetri e pesa 75 chili.

Tatuaggi e significati

Ezequiel ha il corpo pieno di tatuaggi: braccia, petto e gambe sono le zone più tatuate.

Per esempio, ha cinque cerchi e la scritta Bejing 2008, come auto celebrazione della medaglia d’oro conquistata con la Nazionale alle Olimpiadi, e un revolver sul fianco destro che avrebbe a che fare con la sua capacità di cannoniere, vedendo i proiettili come gol. Inoltre, ha il nome del figlio Thomas e quelli delle sue ex squadre sudamericane (Rosario Central e Coronel Aguirre) e Diego Armando Maradona con un pallone sulla testa. Ci sono anche tattoo religiosi: un’immagine della Madonna del Lujan e un volto di cristo. Non mancano nemmeno tribali e ideogrammi.

Gli amori di Ezequiel Lavezzi

El Pocho, dopo la fine del matrimonio con Debora Lavezzi, da cui ha avuto un figlio di nome Thomas, si è fidanzato con la modella Yanina Screpante. La loro relazione è finita nel 2018 e nel 2019 si è parlato di un flirt con Belen Rodriguez: infatti, i due sono stati avvistati insieme in Uruguay.

La carriera di Ezequiel Lavezzi

Lavezzi gioca nel ruolo di attaccante, come seconda punta o come trequartista.

Ha giocato nell’Estudiantes (2003-2004), nel San Lorenzo (2004-2007), nel Napoli (2007-2012), nel Paris Saint-Germain (2012-2016) e Hebei China Fortune (dal 2016).

Inoltre, ha giocato anche con la Nazionale Argentina, esordendo negli Under 20 nel 2004.

Durante la sua carriera ha vinto un campionato argentino con il San Lorenzo, una Coppa Italia con il Napoli, tre campionati, una Supercoppa e una Coppa di Lega con il Paris Saint-Germain; una medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008 con la Nazionale Olimpica, il secondo posto ai Campionati Mondiali del 2014 e nella Copa America 2015 con la Nazionale Maggiore.

Iago Garcia biografia

Iago García

Alessandro Nivola biografia

Alessandro Nivola