Francesca Barra biografia
Fonte Instagram
in

Francesca Barra

La vita privata di Francesca Barra

Francesca Barra è nata a Policoro, in provincia di Matera, il 24 settembre del 1978: è giornalista, scrittrice, conduttrice televisiva e radiofonica.

Le misure di Francesca Barra

Francesca è alta 172 centimetri e pesa 54 chili. Come ha dichiarato, non ha molto tempo per andare in palestra, ma in passato praticava karatè. La conduttrice è arrivata alla cintura blu, ma è uno sport che non ha mai amato e faceva solo per amore del fratello, appassionato di arti marziali. Segue, però, una dieta mediterranea.

Il problema post parto e l’epatite A

Dopo l’arrivo del primo figlio, la giornalista si è ritrovata con una lesione del nervo pudendo, curata in tre anni. Si è fatta assistere da una neurologa di Milano, ma ha vissuto un periodo difficile: lei era dimagrita tanto e suo figlio non riusciva a crescere bene.

Nel dicembre 2017, invece, è stata ricoverata con il figlio per Epatite A, spiegando sui social che né lei né il figlio si erano vaccinati.

Tatuaggi e significati

La scrittrice non ha tatuaggi sul corpo.

Gli amori di Francesca Barra

Dal 2005 al 2016, per ben 11 anni, Francesca è stata sposata con Marcello, da cui ha avuto tre figli: Renato, Emma Angelina e Greta. Dal 2017, invece, ha iniziato una relazione con l’attore Claudio Santamaria. I due si conoscono da quando lei ha 11 anni e lui 16, ma si sono rivisti dopo anni ad una cena, occasione in cui è scattata la scintilla. A novembre 2017 la coppia si è sposata a Las Vegas in gran segreto.

Il borgo del mio cuore #castelmezzano #dolomitilucane #basilicata

A post shared by Francesca Barra (@francescabarra1) on

La carriera di Francesca Barra

La Barra si è laureata in Scienze della comunicazione a Roma, con una tesi sulle donne in politica. In televisione è stata ospite de La vita in diretta, inviata del Cristina Parodi Live, è stata conduttrice su Rai Radio 1 e ha lavorato al TG di LA7. Successivamente, ha condotto Cani, Gatti and Co, Cominciamo bene prima, La regola, Sempre meglio che restare a casa, Areagol e l’edizione 2014 del concerto del primo maggio. Francesca è stata anche testimonial del digitale terrestre di LA7 e autrice per la rete giapponese Nippon. Ha condotto We Press, In onda, Benvenuti nella giungla, è stata inviata di Matrix e ospite fissa di Tiki Taka. Dal gennaio 2018, invece, affianca Costantino D’Orazio alla conduzione di Bella Davvero.

Come giornalista si è occupata di cronaca per Pubblico e l’Unità e ha collaborato con il settimana Sette. Come scrittrice ha pubblicato Giovanni Falcone un eroe solo, Il quarto comandamento, Gli spietati, Non mi aspettare, A casa di Jo, L’estate più bella della nostra vita, Il mare nasconde le stelle, Verrà il vento e ti parlerà di me, Prova a dirmelo guardandomi negli occhi e Tutta la vita in un giorno.

Nel gennaio 2018 ha annunciato la sua candidatura nelle liste del Partito Democratico per le elezioni politiche del 4 marzo 2018: si trova nel listino del proporzionale di Melfi-Matera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adriana Volpe biografia

Adriana Volpe

Ilenia Lazzarin biografia

Ilenia Lazzarin