Francesca Rettondini biografia
Fonte Instagram
in

Francesca Rettondini

La vita privata di Francesca Rettondini

Francesca Rettondini nasce a Verona il 7 Marzo 1971. Sin da bambina si appassiona all’arte e al mondo della musica, comincia quindi a prendere lezioni di pianoforte. Influenzata dal volere del padre, Francesca studia ragioneria alle scuole superiori e al tempo stesso approfondisce le sue passioni. Mentre continua a suonare il pianoforte, Francesca decide di frequentare anche un corso di recitazione.

Ottenuto il diploma da Verona si trasferisce a Milano e si iscrive ad un’agenzia per modelle. I genitori, però, sono contrari alla scelta di vita presa da Francesca e decidono così di non aiutarla economicamente.

Nonostante le difficoltà iniziali Francesca continua per la sua strada, ma un brutto colpo la butta nello sconforto totale. Quando Francesca si trova a casa a Verona, il padre muore all’improvviso all’età di 54 anni e quindi la donna attraversa un periodo buio. Solo dopo un po’ di tempo decide di tornare a Milano e riprendere in mano la sua vita.

L’incidente della Costa Concordia

È il 13 Gennaio 2012 e Francesca Rettondini si trova all’Isola del Giglio sulla Costa Concordia, nave da crociera della compagnia di navigazione Costa Crociere. Francesca è a cena insieme al compagno Gian Saverio e all’improvviso si avverte un botto.

Iniziano a volare le portate, le sedie e le persone cadono. Inizia così l’incubo di quella notte in cui a causa del naufragio Francesca vede morire le persone attorno a sé. Francesca riesce a salvarsi grazie ad una delle ultime scialuppe, ma la paura e il trauma sono ancora forti, tanto che Francesca decide di affidarsi ad un neuropsichiatra. È rimasta in ottimi rapporti con Carolina Castagna, figlia di Alberto Castagna.

Tatuaggi e significati

Francesca Rettondini ha solamente un tatuaggio, situato sul polso destro. Si tratta di un antico tatuaggio navajo che simboleggia la libertà di spirito.

Gli amori di Francesca Rettondini

Francesca Rettondini è stata al centro della cronaca rosa per la sua storia d’amore con Alberto Castagna. Dopo la scomparsa del conduttore Francesca si allontanata dal mondo del gossip, nonostante le siano spesso stati attribuiti diversi flirt.

Francesca Rettondini e Alberto Castagna

Nel 1994 Francesca Rettondini inizia una relazione con il conduttore e giornalista Alberto Castagna, conosciuto grazie al programma Cuori e denari. La loro storia d’amore è spesso al centro della cronaca rosa, soprattutto perché Alberto lascia la moglie per stare con Francesca.

Nonostante i pregiudizi iniziali la loro relazione va avanti per anni e il loro sentimento non smette di esistere neanche quando Castagna, a causa dei suoi problemi di salute, decide di riavvicinarsi alla moglie. Alberto Castagna muore nel 2005 e, come dichiarato da Francesca, rimane sempre il grande amore della sua vita.

Francesca Rettondini e Gian Saverio

Dopo la morte del compagno storico Alberto Castagna, Francesca Rettondini sembra non riuscire a trovare di nuovo l’amore. Quando, però, incontra Gian Saverio l’attrice ritrova la serenità. La loro storia procede a gonfie vele da anni, Francesca insieme al compagno ha vissuto l’incubo della Costa Concordia.

La carriera di Francesca Rettondini

Francesca Rettondini esordisce in televisione nel 1991 quando viene scelta per il programma Notte Rock. Si trasferisce quindi a Roma e comincia la sua carriera. Nel 1993 debutta come attrice nella soap opera Passioni e partecipa poi alla serie tv I ragazzi del muretto 2.

Nel frattempo viene notata da Alberto Castagna che la vuole nel programma Cuori e denari per affiancarlo nelle telepromozioni. Francesca inizia quindi a lavorare parallelamente come attrice, conduttrice e valletta. Debutta anche al cinema nel 1995 con il film Ragazzi della notte e da qui prende parte ad altre pellicole, come Una donna in fuga e Un inverno freddo freddo. Mentre lavora come conduttrice e valletta in numerosi programmi tv, come Stranamore, Bellissima e Sereno Variabile, Francesca si cimenta in diverse fiction di successo, come Sei forte maestro, Elisa Di Rivombrosa e Incantesimo, ma anche nella sit-com Finalmente soli.

Allo stesso tempo non abbandona la carriera cinematografica, recita nei film Nave Fantasma, Il demone del tempo e Nero Infinito. Nel 2005 decide di mettersi alla prova partecipando al reality La Talpa e classificandosi quarta. successivamente entra nel cast della soap opera CentoVetrine e prende parte alla terza stagione de I Cesaroni. Nel 2015 è al cinema con il film Rosso Mille Miglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Francisco Porcella biografia

Francisco Porcella

Lory Del Santo biografia

Lory Del Santo