Francesco Acerbi biografia
Fonte Instagram
in

Francesco Acerbi

La vita privata

Francesco Acerbi è un calciatore italiano, nato a Vizzolo Predabissi, un comune in provincia di Milano, il 10 febbraio del 1988, sotto il segno dell’Acquario.

Le misure di Francesco Acerbi

Francesco è alto 193 centimetri e pesa 90 chili.

Il flop al Milan

Il flop al Milan è stato dovuto a uno stile di vita incorretto. Il calciatore beveva e commetteva errori, anche se il suo fisico lo ha aiutato molto, tanto che sul campo era sempre molto forte.

Il cancro

Durante una visita poco dopo il suo arrivo al Sassuolo a Francesco viene individuato un nodulo al testicolo. Il calciatore viene operato all’ospedale San Raffaele di Milano e l’operazione ha un esito incoraggiante. Purtroppo, però, la recidiva arriva dopo poco, in seguito a un controllo post partita. Inizia quindi la chemioterapia e la radioterapia per ben sei mesi. Fortunatamente è riuscito a sconfiggere questo brutto male. Acerbi è uno dei testimonial per la campagna di prevenzione e su quanto sia necessaria la diagnosi precoce e dei controlli periodici. Inoltre, il calciatore ha raccontato la sua esperienza in un libro, dal titolo Tutto bene – La mia doppia vittoria sul tumore.

Tatuaggi e significati

Acerbi ha tantissimi tatuaggi, sia sulle braccia sia sulle cosce.

Gli amori di Francesco Acerbi

Francesco è stato fidanzato con Serena Bianchi, una ragazza romagnolo di 25 anni, che fa la barista a Gambettola, un piccolo comune della Romagna.

Successivamente, ha avuto un flirt con l’attrice, modella e showgirl cubana naturalizzata italiana Ariadna Romero. I due si sono visti per poco tempo perché quando lei è partita per L’isola dei famosi lui le ha detto che non sarebbe stato ad aspettarla.

La carriera di Francesco Acerbi

Francesco è cresciuto nel Pavia, squadra nella quale ha giocato dal 2001 al 2010: durante questo periodo viene ceduto in prestito al Renate, alla Triestina e allo Spezia.

Successivamente ha giocato nel Reggina (2010/2011), nel Chievo (2011/2012), nel Milan (2012/2013) con un piccolo prestito al Chievo, nel Sassuolo (dal 2013 al 2018) e nella Lazio a partire dal 2018.

Inoltre, gioca nella Nazionale Italiana dal 2014.

Camilla Morais biografia

Camila Morais

Mameli biografia

Mario Castiglione Mameli