highsnob bio
in

Highsnob

La vita privata di Highsnob

Michele Matera, in arte Highsnob, è un rapper italiano, nato ad Avellino ma, di fatto, cresciuto a La Spezia. La sua data di nascita è 2 agosto 1985 ed è, pertanto, del segno del Leone. Ha una sorella. La mamma lavora in un call center, il padre, da cui ha ereditato la passione per l’arte e per la musica, fa il pittore e suona nei locali.

Highsnob inizia a fare rap partendo dalla strada e avvicinandosi all’hip hop di Milano. Nel 2009 comincia a scrivere brani che leggono solo pochi amici, e solo nel 2012, pubblica su Youtube alcuni suoi singoli (tra cui La scatola del tempo) e un album, sotto il nome d’arte di M.Rock.

Nel 2013 fonda i Bushwaka, duo musicale con Samuel Heron ma Matera si inizia ad approcciare al mondo discografico solo nel 2015 quando pubblica l’album Pandamonium per l’etichetta Newtopia, in cui collabora anche Fedez ma con cui entra in disaccordo, con tanto di querela da parte del marito di Chiara Ferragni, per aver infranto in una canzone una clausola di riservatezza inclusa nel contratto. In quel caso Highsnob dovette pagare un risarcimento tra i 5 e i 10 mila euro, devoluti poi in beneficienza per associazione che si occupa di violenza contro le donne. Da qui, inizia ad intraprendere la carriera da solista e proprio per commentare la diatriba legale con Newtopia pubblica nel 2017 il brano La tocco piano

Piccola curiosità: alla rivista Rolling Stone ha affermato che ha sempre avuto un approccio molto pragmatico nei confronti della sua musica, ovvero: se una cosa non funziona, la mette da parte e cerca di fare qualcosa di diverso.

Le misure di Highsnob

Non si conoscono le misure esatte di Highsnob. Si potrebbe però fare una stima. Il rapper potrebbe essere alto 187 cm per un peso ideale di 78 kg. Infatti, ha un fisico massiccio ma ben proporzionato.

La malattia

A inizio dicembre 2021 Highsnob ha dovuto sottoporsi ad un intervento chirurgico legato ad alcuni disturbi del comportamento alimentare causati dal bipolarismo, radice di molti altri problemi disturbi dell’alimentazione, azzardopatia e depressione.

Nel 2011 circa, infatti, ad Highsnob è stato diagnosticato il disturbo bipolare, a cui ha dedicato anche un intero album Bipopular, mentre da gennaio a giugno 2021 si è sottoposto a una terapia cognitivo-comportamentale. Si tratta di una terapia che aiuta il soggetto a rimuovere dei meccanismi che la psiche ha creato negli anni come “roccaforte”, per evitare di affrontare alcuni problemi. Nel caso di Highsnob si fa riferimento a disturbi dell’alimentazione, azzardopatia e depressione, che lo ha portato a pensare anche al suicidio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da H I G H S N O B (@mikeisaprettyboy)

L’evento particolare

A 20 anni, nel 2007, Highsnob è finito in carcere per tre giorni, a San Vittore. Tutto accadde a causa di una rissa scoppiata per stupidaggini tra ragazzini.

Tatuaggi e significati

Highsnob ha tantissimi tatuaggi visibili sul suo corpo che ne rappresentano anche la sua personalità nella sua totalità. Tra questi si possono annoverare:

  • il suo nome d’arte “Highsnob” sul sopracciglio sinistro. Il rapper ha rivelato al Rolling Stone di aver fatto questo tatuaggio con l’intento di promuoversi come artista, consuetudine che, al tempo, non era ancora diffusa in Italia. E ha anche aggiunto: “È comodo fare gli splendidi e tatuarsi in faccia quando sei già famoso, ma ci vogliono le palle per farlo quando ancora non sei nessuno”
  • un teschio sul collo, accompagnato da diversi altri disegni
  • la faccia di un panda con un cappellino sul dorso della mano sinistra, abbellito con delle sfumature di colore intorno
  • il viso di una donna con una una rosa sul dorso della mano destra
  • la frase “don’t cry” in stampatello sotto l’occhio sinistro
  • una vignetta nera con scritto “Fine” sul polso sinistro
  • un razzo rosso con occhi e denti in bella vista, sul lato del collo destro, appena sotto l’orecchio
  • un coltello sulla parte destra del cranio e una rosa appena sopra
  • un chiodo con tre gocce sulla guancia destra
  • una pistola sotto il collo
  • un disegno floreale nella parte sinistra del petto
  • una pinza che spezza una rete sul lato destro del petto
  • il mezzo busto di un giocatore di Poker, sotto il braccio destro con una scritta “Ma dove vai se la grana non ce l’hai”
  • due pistole, una contro l’altra, sulla bocca dello stomaco, acchiappate dalle mani di uno scheletro
  • Una scritta in latino “Hic et Nunc” che significa “Qui ed ora” sulla pancia e sotto un’auto.
  • La parola Gentlemen sotto il collo
  • Un’ancora con disegnato sopra il volto di un uomo nell’avambraccio destro
  • un occhio di Ra sul polso sinistro
  • diversi disegni su entrambe le braccia
  • un pugnale sulla gamba destra

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da H I G H S N O B (@mikeisaprettyboy)

Gli amori di Highsnob

Non si conoscono tutte le storie d’amore che ha avuto il rapper Highsnob. Tuttavia, durante un’intervista del 2017 ha confermato che la protagonista del video La tocco piano, Martina, era la sua ragazza del tempo. Al 2021 non si sa a chi Highsnob sia sentimentalmente legato.

La carriera di Highsnob

Il singolo del 2016, Harley Quinn, rappresenta la svolta per la carriera di Highsnob, il quale viene certificato disco d’oro. A seguito di ciò, nel giugno 2017, il rapper pubblica l’EP d’esordio, PrettyBoy, che gli garantisce altrettanto successo.

Piccola curiosità: il rapper ha dedicato il disco d’oro di Harley Quinn alla sorella e ai genitori, ed in particolare ai fan; ma anche ai fallimenti, agli haters, ai falsi amici e anche a chi non ha mai creduto in lui.

Nell’estate del 2018 pubblica il suo primo album, Bipopular, a cui segue il singolo Poi ti spiego. A maggio 2019 esce il singolo 23 coltellate, che viene certificato oro dalla FIMI, mentre a ottobre dello stesso anno pubblica Ying che precederà il disco Yang, nel 2020 per SonyMusic.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da H I G H S N O B (@mikeisaprettyboy)

Tra i suoi singoli di maggior successo si possono citare: Wannabe vol. 3, Bugie da bere, e Per odiarti non ho tempo. 

A dicembre 2021 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2022 con la cantante Hu. La canzone in gara sarà Abbi cura di te, una storia d’amore piena di positività e che contrassegna – come ha affermato in molte interviste – la sua chiusura definitiva con il passato e l’inizio della sua rinascita.

giovanni truppi bio

Giovanni Truppi

hu bio

HU