Ivana Trump biografia
Fonte Instagram
in

Ivana Trump

La vita privata di Ivana Trump

Ivana Marie Zelníčková, già coniugata Trump, nasce a Zlín, in Cecoslovacchia, il 20 febbraio 1949. E’ una fotomodella, scrittrice, stilista e imprenditrice. Fin da bambina coltiva la passione per lo sci, incoraggiata dal padre.

Negli anni ’70 studia all’ Università Carolina di Praga, e successivamente lascia il suo paese d’ origine insieme all’ amico George Syrovatka, e si trasferisce in Canada, dove l’ uomo ha aperto un negozio di sci. Per 2 anni vive a Montréal e frequenta corsi d’ inglese serali all’ Università McGill. Nel frattempo lavora come fotomodella.

In seguito si trasferisce a New York, dove conosce Donald Trump, figlio di fred Trump, investitore e magnate nel campo dell’ immobiliare. I due si sposano e hanno tre figli: Donald Trump Jr, Ivanka Marie e Eric Freidrick.

Le misure di Ivana Trump

Ivana Trump è alta 1.82 m.

☀️🎀

A post shared by Ivana Trump (@itsivanatrump) on

Gli amori di Ivana Trump

Oltre ad essere conosciuta per le attività lavorative, sicuramente Ivana è famosa per i suoi matrimoni e per le sue storie d’ amore rocambolesche, che puntualmente diventano argomento di gossip in tutto il mondo.

Nel 1971 sposa l’ agente immobiliare Alfred Winklmayr, da cui divorzia due anni dopo.

Il matrimonio che l’ ha resa celebre, quello con Donald Trump, avviene il 7 aprile del 1977 con una sfarzosissima cerimonia alla Marble Collegiate Church di Manhattan. Ivana e Donald negli anni ’80 diventano una coppia di spicco a New York e nel mondo intero e dal loro amore nascono tre figli: Donald Trump Junior nasce il 31 dicembre del 1977, Ivanka Marie il 30 ottobre del 1981 e Eric Friedrick il 6 gennaio 1984. Negli anni ’90 iniziano a circolare voci su un presunto flirt del marito con la reginetta di bellezza Marla Maples, con cui in effetti Donald Trump si sposerà nel 1993 e avrà una figlia. Ivana chiede il divorzio e con l’ aiuto dell’ avvocato Neil Papiano cerca di ottenere più di quanto previsto nel contratto prematrimoniale. Le procedure di divorzio dei coniugi Trump sono pubbliche e riempiono i tabloid di cronaca rosa dentro e fuori dagli States. Nel 1992 i due divorziano ufficialmente.

Tre anni dopo Ivana convola a terze nozze con Riccardo Mazzucchelli, uomo d’ affari italo-americano. Il matrimonio dura due anni, e al momento della rottura Ivana chiede 15 milioni di dollari all’ ex marito per violazione delle clausole di riservatezza del contratto prematrimoniale. Gli scontri però sono appena iniziati: nel 1997 infatti Mazzucchelli querela Ivana e Donald per diffamazione.

Nell’ estate del 1997 Ivana conosce Roffredo Gaetani d’ Aragona, uno degli importatori del marchio Ferrari a New York. L’’ uomo, per tanti anni al fianco di Ivana Trump, carissimo amico di Gianni Agnelli, perde la vita nel 2005 in un incidente stradale a Santa Rita di Grosseto.

Nel 2008 arriva il quarto matrimonio, Ivana si conferma amante degli uomini italiani. Rossano Rubicondi, modello, all’ epoca trentaseienne, sposa la bella cinquantanovenne, ed è di nuovo festa grande: 3 milioni di dollari spesi, 400 invitati e una location di prima scelta, la tenuta di Donald Trump di Mar-a-Lago, concessa per l’ occasione dall’ ex marito. Tra vari tira e molla, e rumors su separazioni e ricongiungimenti, e nonostante il matrimonio sia oramai legalmente finito da anni, nel gennaio 2018 Rubicondi, ospite di Eleonora Daniele a Il sabato Italiano in Rai dichiara un ritorno di fiamma. 

Io e Ivana stiamo insieme da 19 anni, ho passato metà della mia vita con lei e senza di lei mi sento al 50%. Lei è il mio punto di riferimento, nonostante i periodi di crisi siamo sempre rimasti molto vicini.

La carriera di Ivana Trump

Negli anni ’80 Ivana e Donald iniziano a lavorare insieme a grandi progetti, come la costruzione della Trump Tower a Manhattan. Ben presto Ivana arriva ai vertici della Trump Organization, diventando vice presidente del design interno per la compagnia. Poi capo del Trump Castle Hotel and Casino. Nel 1988 diventa cittadina naturalizzata statunitense. A fine anni ’80 supervisiona il restauro dell’ Hotel Plaza e viene eletta architetto dell’ anno nel 1990.

Dopo il divorzio da Trump, Ivana disegna la propria linea di abbigliamento e bigiotteria con la William Morris Agency, e scrive alcuni libri, compresi For Love Alone e Free to Love, entrambi bestseller negli USA. Nel 2010 partecipa alla versione inglese del Grande Fratello vip e nel 2017 pubblica il libro autobiografico Raising Trump, in cui parla della sua relazione con l’ imprenditore e della crescita dei figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Romina Power biografia

Romina Power

Coez biografia

Coez